Procedimento per il disconoscimento di paternità

15 Ottobre 2020 | Minori e filiazione | di Giulia Sapi

Disconoscimento di paternità

Chi esercita l’azione di disconoscimento di paternità è ammesso a provare che non sussiste rapporto di filiazione tra il figlio e il presunto padre. La sola dichiarazione della madre non esclude la paternità.

Richiesta ai terzi di pagamento diretto dell’assegno divorzile

15 Ottobre 2020 | Assegni e garanzie | di Alessandro Simeone

Garanzie: ordine di pagamento diretto

Il titolare di un assegno stabilito in un provvedimento di divorzio, in caso di inadempimento, può chiedere direttamente al terzo tenuto a corrispondere somme di denaro all’obbligato principale, il pagamento degli importi dovuti.

Come si calcola l’assegno di separazione

15 Ottobre 2020 | Assegni e garanzie | di Alessandro Simeone

Assegno di mantenimento per il coniuge

Il coniuge cui non sia addebitata la separazione e che non possiede adeguati redditi propri, ha diritto a ricevere dall’altro coniuge un assegno mensile che gli permetta, tendenzialmente, di mantenere il pregresso tenore di vita matrimoniale.

Udienza presidenziale nella separazione giudiziale

15 Ottobre 2020 | Separazione e divorzio | di Alessandro Simeone

Separazione e divorzio: udienza presidenziale

L'udienza presidenziale nel giudizio contenzioso di separazione è regolata da norme autonome che differiscono dal modello processuale ordinario. La fase presidenziale è diretta al tentativo di riconciliazione dei coniugi e, qualora esso non sortisca alcun effetto, all'emanazione dei provvedimenti provvisori e urgenti nell'interesse della prole e dei coniugi. La disciplina codicistica dell'udienza presidenziale è abbastanza scarna e ha dato luogo a numerosi problemi interpretativi e di prassi.

Udienza presidenziale nel divorzio contenzioso

15 Ottobre 2020 | Separazione e divorzio | di Alessandro Simeone

Separazione e divorzio: udienza presidenziale

L'udienza presidenziale nel giudizio contenzioso di divorzio è regolata da norme autonome che differiscono dal modello processuale ordinario. La fase presidenziale è diretta al tentativo di conciliazione dei coniugi e, qualora esso non sortisca alcun effetto, all'emanazione dei provvedimenti provvisori e urgenti nell'interesse della prole e dei coniugi. La disciplina codicistica dell'udienza presidenziale è abbastanza scarna e ha dato luogo a numerosi problemi interpretativi e di prassi.

Procedimento per il riconoscimento del figlio

15 Ottobre 2020 | Minori e filiazione | di Giulia Sapi

Riconoscimento del figlio

Il genitore che vuole riconoscere il figlio, qualora il consenso dell’altro genitore sia rifiutato, ricorre al giudice competente.

Procedimento per la dichiarazione di adottabilità

15 Ottobre 2020 | Minori e filiazione | di Giulia Sapi

Adozione di minore di età

Sono dichiarati in stato di adottabilità dal tribunale per i minorenni del distretto nel quale si trovano, i minori di cui sia accertata la situazione di abbandono perché privi di assistenza morale e materiale da parte dei genitori o dei parenti tenuti a provvedervi, purché la mancanza di assistenza non sia dovuta a causa di forza maggiore di carattere transitorio.

Procedimento per separazione consensuale

15 Ottobre 2020 | Separazione e divorzio | di Alessandro Simeone

Separazione consensuale

Il procedimento di separazione consensuale si compone di tre fasi: a) il deposito del ricorso con il quale i coniugi chiedono la separazione; b) l’udienza innanzi al Presidente in cui i coniugi confermano la volontà di separarsi alle condizioni di cui al ricorso o a quelle diverse modificate in sede di udienza; c) omologazione a mezzo decreto da parte del Tribunale a seguito del quale il verbale di separazione diviene efficace e costituisce titolo esecutivo

Pagine