Quesiti Operativi

Quesiti Operativi su Casa familiare: assegnazione

Fine della relazione tra due conviventi: è possibile vendere la casa familiare e spartirsi il ricavato anche in presenza di figli minori?

17 Maggio 2022 | di Paola Silvia Colombo

Casa familiare: assegnazione

Due conviventi more uxorio sono proprietari al 50% della casa familiare acquistata con mutuo. La coppia si scioglie e il padre intende vendere la casa e con il ricavato estinguere la sua parte di mutuo e la parte residua da spartirsi tra i due ex. La madre si oppone. In caso di figli minori, il genitore comproprietario dell’immobile adibito a residenza familiare ha facoltà di sciogliere la comunione oppure prevalgono le norme sulla tutela della prole minore a risiedere nell’abitazione familiare?

Leggi dopo

L’ex moglie può richiedere l’assegnazione parziale della casa familiare?

22 Aprile 2022 | di Paola Silvia Colombo

Casa familiare: assegnazione

Nel caso in cui la casa familiare sia stata assegnata alla madre, ma i coniugi decidano di dividere la casa in due ed assegnarne una parte al marito temporaneamente, le spese ordinarie di mantenimento della casa da chi devono essere sostenute?

Leggi dopo

Rimborso delle spese condominiali sostenute dall’ex moglie

17 Settembre 2021 | di Paola Silvia Colombo

Casa familiare: assegnazione

La moglie assegnataria della casa familiare può chiedere il rimborso degli oneri condominiali sostenuti pur non vivendo più in quell'abitazione?

Leggi dopo

Divisione della casa familiare tra ex: a chi viene assegnato l’arredo?

06 Maggio 2021 | di Paola Silvia Colombo

Casa familiare: assegnazione

Se nel giudizio di separazione dei coniugi il giudice, dispone che la casa familiare venga divisa in modo tale da poter ricavare due distinti e autonomi appartamenti: il primo è stato assegnato al genitore collocatario mentre il secondo verrà abitato dall'altro genitore nonché proprietario esclusivo dell'intero immobile, i mobili che arredano la casa vanno assegnati al genitore collocatario?

Leggi dopo

Se la casa familiare è assegnata al padre che vive con il figlio, la madre può ottenere la revoca dell'assegnazione per fargli visita?

10 Febbraio 2021 | di Paola Silvia Colombo

Casa familiare: assegnazione

Nel corso di una separazione, è stata disposta assegnazione della casa coniugale al padre con coabitazione dei figli maggiorenni ma non autosufficienti. La madre che vorrebbe ottenere revoca dell'assegnazione, per poter far visita ai figli. Per ottenere la modifica del provvedimento con il quale è stata disposta l'assegnazione dell'immobile, può utilizzarsi la procedura di cui all'art. 709-ter c.p.c.?

Leggi dopo

In assenza di figli, la moglie ha diritto ad ottenere l'assegnazione della casa coniugale di esclusiva proprietà del marito, acquistata prima delle nozze?

14 Gennaio 2021 | di Paola Silvia Colombo

Casa familiare: assegnazione

In sede di separazione la moglie chiede l'assegnazione della casa coniugale di esclusiva proprietà del marito e acquistata prima del matrimonio, in assenza di figli, la domanda è legittima?

Leggi dopo

Revoca dell’assegnazione della casa familiare

23 Luglio 2020 | di Paola Silvia Colombo

Casa familiare: assegnazione

Il coniuge non assegnatario è legittimato a domandare nel giudizio divorzile la revoca dell'assegnazione della casa familiare in assenza di figli se come stabilito nelle condizioni della separazione consensuale tale assegnazione era limitata al tempo?

Leggi dopo

Case popolari: la delicata questione dei figli maggiorenni in tema di ampliamento del nucleo familiare

27 Aprile 2020 | di Maurizio Tarantino

Casa familiare: assegnazione

A seguito della morte del padre, Tizio subentra nell’assegnazione dell’alloggio, si sposa e chiede l’ampliamento del nucleo familiare includendo anche il figlio della moglie. La richiesta viene negata dall’Aler di Milano secondo una legge regionale. Nonostante il ragazzo sia maggiorenne, non è autosufficiente, pertanto deve vivere in famiglia, come può Tizio agire a livello legale per tutelare la sua situazione e non rischiare di perdere l'assegnazione dell'alloggio? Al momento la presenza in casa del ragazzo è giustificata con ospitalità con scadenza fine maggio 2020.

Leggi dopo

Marito comproprietario della casa coniugale con terzi: cosa succede in sede di assegnazione della casa familiare?

13 Gennaio 2020 | di Paola Silvia Colombo

Casa familiare: assegnazione

Tizio è comproprietario dell a casa familiare per 1/4, in sede di separazione consensuale, i coniugi si accordano per l'assegnazione della casa coniugale alla moglie collocataria del figlio minore. In sede di divorzio, come va affrontata, l'assegnazione della casa familiare quando risulta del marito in comproprietà con terze persone che oggi la rivendicano?

Leggi dopo

Cessazione del diritto all’assegnazione della casa familiare e vendita a terzi

20 Giugno 2019 | di Armando Cecatiello

Casa familiare: assegnazione

Il comproprietario dell’ex casa coniugale, già titolare del diritto di assegnazione della stessa, venute meno le ragioni a fondamento dell’attribuzione, può rinunciare a tale diritto?

Leggi dopo

Pagine