Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

È possibile pignorare il reddito di cittadinanza per adempiere all'obbligo alimentare dei figli?

24 Maggio 2022 | di Maurizio Tarantino

Garanzie: ordine di pagamento diretto

In un procedimento di separazione giudiziale di coniugi, il Presidente nei provvedimenti temporanei ed urgenti ha obbligato la madre, non affidataria della prole, di provvedere al pagamento dell'assegno. Si precisa che la madre è titolare del reddito di cittadinanza, questo può essere pignorato?

Leggi dopo

Fine della relazione tra due conviventi: è possibile vendere la casa familiare e spartirsi il ricavato anche in presenza di figli minori?

17 Maggio 2022 | di Paola Silvia Colombo

Casa familiare: assegnazione

Due conviventi more uxorio sono proprietari al 50% della casa familiare acquistata con mutuo. La coppia si scioglie e il padre intende vendere la casa e con il ricavato estinguere la sua parte di mutuo e la parte residua da spartirsi tra i due ex. La madre si oppone. In caso di figli minori, il genitore comproprietario dell’immobile adibito a residenza familiare ha facoltà di sciogliere la comunione oppure prevalgono le norme sulla tutela della prole minore a risiedere nell’abitazione familiare?

Leggi dopo

Come esigere le somme dovute per il mantenimento?

02 Maggio 2022 | di Nunzio Attilio Toscano

Assegno di mantenimento per il coniuge

Come poter esigere le somme maturate a titolo di mantenimento dei figli dal momento del deposito del ricorso alla statuizione finale? Basta un semplice precetto con notifica del titolo esecutivo oppure il decreto ingiuntivo come per le spese straordinarie oppure occorre altro?

Leggi dopo

L’ex moglie può richiedere l’assegnazione parziale della casa familiare?

22 Aprile 2022 | di Paola Silvia Colombo

Casa familiare: assegnazione

Nel caso in cui la casa familiare sia stata assegnata alla madre, ma i coniugi decidano di dividere la casa in due ed assegnarne una parte al marito temporaneamente, le spese ordinarie di mantenimento della casa da chi devono essere sostenute?

Leggi dopo

La madre disoccupata deve continuare a versare l’assegno di mantenimento alla figlia?

15 Aprile 2022 | di Nicolò Merola

Assegno di mantenimento per i figli

In un giudizio di separazione giudiziale dei coniugi, la madre, non affidataria della figlia, a seguito dell'emissione dei provvedimenti temporanei ed urgenti, è stata obbligata al versamento dell'assegno di mantenimento in favore della figlia minore, anche se disoccupata deve continuare a versare l'assegno?

Leggi dopo

Congedo parentale Covid-19 e fruizione oraria

25 Marzo 2022 | di Teresa Zappia

Permessi o congedi parentali

Il congedo parentale Covid-19 può essere fruito da entrambi i genitori nella stessa giornata se per ore diverse? Il congedo parentale Covid-19 può essere fruito dal lavoratore dipendente genitore di figlio convivente minore di 14 anni, alternativamente all'altro genitore...

Leggi dopo

Come cambiano gli accordi tra coniugi in tema di assegni familiari con il nuovo assegno unico?

01 Marzo 2022 | di Paola Silvia Colombo

Assegno di mantenimento per i figli

Se nell'accordo di separazione le parti avevano fissato che gli assegni familiari in affido condiviso erano a favore del solo coniuge collocatario dei minori, il nuovo assegno unico segue i precedenti accordi andando a favore al 100% del coniuge collocatario oppure va al 50% in favore di ciascun coniuge in assenza di nuovo accordo?

Leggi dopo

L’accordo di separazione omologato costituisce titolo esecutivo?

02 Febbraio 2022 | di Paola Silvia Colombo

Separazione e divorzio: accordi integrativi

Se nel verbale di omologa della separazione quanto statuito non viene eseguito, il titolo, è suscettibile di apposizione della formula esecutiva per la notifica del precetto di obbligo di fare? Quale procedura va applicata?

Leggi dopo

Come può il genitore non collocatario recuperare l’anticipo delle spese straordinarie versate per il figlio?

26 Gennaio 2022 | di Federico Colangeli

Assegno di mantenimento per i figli

Ai fini del recupero forzoso delle spese straordinarie al 50% in favore della prole, anticipate dal genitore collocatario e previste con decreto provvisorio in corso di procedimento giudiziale, è corretto notificare direttamente l’atto di precetto disponendo già di un titolo esecutivo ad hoc oppure si deve attivare un autonomo giudizio di cognizione mediante il rito monitorio?

Leggi dopo

Spetta il mantenimento all’ex coniuge che abbia instaurato una stabile convivenza con il nuovo compagno?

14 Gennaio 2022 | di Paola Silvia Colombo

Assegno di mantenimento per il coniuge

L'assegno di mantenimento è dovuto in caso di una stabile e duratura convivenza more uxorio ?

Leggi dopo

Pagine