News

News

Anche il padre ha diritto al risarcimento da errata diagnosi e nascita indesiderata

12 Febbraio 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Risarcimento del danno esofamiliare

In tema di responsabilità medica per erronea diagnosi e conseguente nascita indesiderata, il risarcimento dei danni derivanti dall’inadempimento delle struttura sanitaria all’obbligazione contrattuale spetta non solo alla madre, ma anche al padre, in quanto soggetto protetto dagli effetti negativi delle condotta del medico.

Leggi dopo

Nuovo assegno divorzile: l’indipendenza economica deve tener conto del contesto sociale

09 Febbraio 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Assegno divorzile e una tantum

Nel determinare la spettanza o meno dell’assegno divorzile, il criterio dell’indipendenza economica deve essere valutato tenendo conto del contesto sociale e delle indicazioni provenienti dalla coscienza collettiva nel momento storico determinato.

Leggi dopo

L’ex moglie separata con addebito ha diritto alla pensione di reversibilità del coniuge defunto?

08 Febbraio 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Pensione (di reversibilità)

La moglie separata con addebito ha diritto alla pensione di riversibilità del coniuge defunto anche se la stessa non era titolare di un assegno di mantenimento?

Leggi dopo

Il trasferimento immobiliare che adempie all’accordo di separazione beneficia dell’esenzione da qualsiasi imposta

06 Febbraio 2018 | di Redazione Scientifica

CTR Lazio

Trasferimenti immobiliari nella separazione e nel divorzio

Anche i trasferimenti di diritti reali immobiliari in cui i venditori non siano parte del nucleo familiare rientrano nell’ambito di applicazione dell’art. 19 l. n. 74/1987 se con la vendita i coniugi adempiono agli accordi di separazione o divorzio.

Leggi dopo

Assegno divorzile: l’autosufficienza economica del richiedente va determinata sulla base del caso concreto

05 Febbraio 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Assegno divorzile e una tantum

Il nuovo indirizzo seguito dalla Suprema Corte in tema di assegno divorzile individua l’autosufficienza economica del coniuge in alcuni specifici parametri cui dovrebbe richiamarsi la giurisprudenza di merito con il compito di adeguarli alla fattispecie concreta.

Leggi dopo

Orfani per crimini domestici: in Gazzetta Ufficiale la legge con le nuove disposizioni

02 Febbraio 2018 | di Redazione Scientifica

l. 11 gennaio 2018, n. 4

Diritti e doveri del figlio

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 1 febbraio 2018, la legge recante modifiche al codice civile, al codice penale, al codice di procedura penale e altre disposizioni in favore degli orfani per crimini domestici.

Leggi dopo

Diritto di visita: troppo generico il provvedimento che permette al padre di vedere la figlia “quando vuole”

31 Gennaio 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. pen.

Diritto di visita

Non commette reato ex art. 388 c.p. la madre che non si rende continuamente disponibile ad assecondare le richieste di visita alla figlia minore da parte del padre, genericamente autorizzato a vedere la bambina «quando vuole».

Leggi dopo

Istituito il registro digitale degli atti di designazione degli amministratori di sostegno

30 Gennaio 2018 | di Redazione Scientifica

Comunicato Consiglio Nazionale del Notariato

Amministrazione di sostegno

Dal 1 gennaio 2018 tutte le nuove designazioni fatte con atto pubblico o scrittura privata autenticata saranno inserite in un registro dedicato che consentirà a qualsiasi notaio italiano di verificare l’esistenza di tali atti e presso quale collega sono depositati.

Leggi dopo

Ex moglie in pensione e comproprietaria di alcuni immobili: sì all’assegno divorzile

29 Gennaio 2018 | di Redazione Scientifica

App. Brescia

Assegno divorzile e una tantum

La Corte d’appello di Brescia ha riconosciuto la sussistenza in capo all’ex moglie, insegnante in pensione e comproprietaria con l’ex marito di alcuni immobili, del diritto a percepire un assegno divorzile.

Leggi dopo

Madre detenuta e con anomalie caratteriali: dichiarato lo stato di adottabilità del figlio

25 Gennaio 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Adozione di minore di età

Si può dichiarare lo stato di adottabilità del minore anche se la madre, sottoposta a misura detentiva di lunga durata, presenta anomalie della personalità non integranti una patologia psichica definita ma comunque idonee a incidere negativamente sullo sviluppo psicofisico del bambino.

Leggi dopo

Pagine