Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata

Protezione internazionale e sottrazione di minori a confronto: la CGUE sui rapporti tra i regolamenti Dublino III e Bruxelles II-bis

18 Ottobre 2021 | di Paolo Bruno

Sottrazione internazionale di minorenni

La questione di diritto affrontata dai giudici di Lussemburgo verte da un lato sul concetto di trasferimento o mancato rientro illeciti, come descritti nel Reg. Bruxelles II-bis ed interpretati dalla Corte di Giustizia nel contesto delle procedure di ritorno del minore illecitamente sottratto da uno dei genitori, e dall'altro sui rapporti tra detto regolamento e quello n.604/2013 (c.d. Dublino III) in materia di protezione internazionale.

Leggi dopo

Revoca dell’assegno divorzile e sua decorrenza: irripetibilità delle somme già versate

14 Ottobre 2021 | di Lydia Ardito

App. Milano

Assegno divorzile e una tantum

La corte d'appello di Milano si interroga sulle seguenti questioni: quando è possibile revocare l’assegno divorzile? Da quando decorre la revoca dell’assegno? Le somme già versate sono ripetibili o irripetibili?

Leggi dopo

Requisiti necessari per ritenere la volontà testamentaria coartata per effetto di dolo

11 Ottobre 2021 | di Francesca Maria Bava

Trib. Monza

Successione testamentaria

Quali sono i requisiti per ritenere la volontà testamentaria coartata per effetto di dolo e quindi impugnabile ex art. 624 c.c.?

Leggi dopo

Escluso il mantenimento diretto del figlio anche quando l'affido è condiviso

05 Ottobre 2021 | di Sabina Anna Rita Galluzzo

Cass. civ.

Assegno di mantenimento per i figli

La Corte affronta la delicata tematica del mantenimento diretto dei figli. Nello specifico ci si chiede se, in presenza di un affido condiviso, sia preferibile che ogni genitore adempia direttamente al mantenimento della prole oppure sia meglio che il giudice preveda e quantifichi un assegno.

Leggi dopo

Diritto alla conoscenza delle proprie origini vs diritto all’anonimato della madre biologica

01 Ottobre 2021 | di Valentina Rascioni

App. Milano

Riconoscimento del figlio

La Corte d'appello di Milano affronta una questione assai dibattuta: l’attuazione del diritto alle origini, con particolare riferimento alle ipotesi in cui la madre non possa essere più interpellata in quanto ormai deceduta o non più in grado di prestare un valido consenso.

Leggi dopo

Beni personali solo se ricorrono effettivamente le cause di esclusione dalla comunione legale

28 Settembre 2021 | di Nelson Alberto Cimmino

Cass. civ.

Comunione legale dei beni: oggetto

In caso di acquisto di un immobile per donazione (diretta o indiretta) ai sensi dell'art. 179, comma 1, lett. b), c.c., affinché operi l'esclusione del bene dalla comunione, è necessario l'intervento in atto del coniuge non acquirente ai sensi dell'art. 179, ultimo comma, c.c.?

Leggi dopo

Via libera agli accordi aventi effetti traslativi nei procedimenti di separazione e divorzio

27 Settembre 2021 | di Mariagrazia Pisapia, Martina Villano

Cass. civ.

Separazione giudiziale: procedimento e impugnazioni

La corte di Cassazione con la sentenza in commento si chiede se siano valide le clausole aventi effetti traslativi, in assolvimento di obblighi di mantenimento, prescindendo dall'intervento notarile.

Leggi dopo

Minori nati a seguito del ricorso all'estero alla PMA eterologa: quali tutele?

24 Settembre 2021 | di Maddalena Petronelli

App. Cagliari

Procreazione medicalmente assistita

La Corte d'appello di Cagliari affronta la questione riguardante le tutele disposte in favore di un minore nato a seguito di PMA eterologa

Leggi dopo

Attribuzione patrimoniale in favore dell’ex convivente e non ripetibilità delle somme versate

22 Settembre 2021 | di Nicolò Merola

Cass. civ.

Convivenza

Le somme sostenute per la ristrutturazione della casa dell'ex convivente, se proporzionate al patrimonio del solvens, costituiscono obbligazione naturale e non sono ripetibili

Leggi dopo

L'affidamento familiare non può essere disposto sine die e va adottato previo ascolto del minore

20 Settembre 2021 | di Laura Parlanti

Cass. civ.

Affidamento preadottivo e affidamento temporaneo

Quali sono i presupposti e i requisiti dell'affido familiare? Quando è necessario l'ascolto del minore? Questi gli interrogativi ai quali l'ordinanza della Cassazione oggetto di commento tenta di dare soluzione.

Leggi dopo

Pagine