Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata

Comodato di natura familiare tra obbligo al mantenimento del figlio adulto e dovere alimentare

04 Maggio 2021 | di Maddalena Petronelli

Cass. civ.

Figli maggiorenni

La Corte esamina la questione relativa al mantenimento del figlio maggiorenne non economicamente autosufficiente, in relazione alla sua incidenza rispetto alla qualificazione giuridica da attribuire alla detenzione dell'abitazione familiare da parte del figlio stesso.

Leggi dopo

Normativa emergenziale e sospensione dell'esecuzione per rilascio in forza di provvedimento di assegnazione della casa familiare

03 Maggio 2021 | di Laura Dalla Casa

Trib. Napoli

Casa familiare: assegnazione

La sentenza in commento affronta sia il tema della sospensione dei termini di efficacia del precetto sia di quelli dell'esecuzione per il rilascio di immobili conseguente alla normativa eccezionale adottata in materia per via della pandemia.

Leggi dopo

Procedimento di adottabilità del figlio minore, genitori biologici e adeguata difesa tecnica

28 Aprile 2021 | di Bina Santella

Cass. civ.

Adozione di minore di età

L'ordinanza della Suprema Corte si interroga sulla possibilità per il Tribunale per i minorenni di nominare in primo grado un solo difensore di ufficio ad entrambi i genitori del figlio minore per il quale è stata aperta la procedura di adottabilità, posto che la posizione dei predetti, deve ritenersi in conflitto potenziale.

Leggi dopo

I genitori si accordano per l'affidamento esclusivo, ma il Tribunale dice no

27 Aprile 2021 | di Caterina Mangano

Affidamento esclusivo

La scelta del regime di affidamento dei figli non è rimessa alla libera disponibilità dei genitori: il giudice deve farsi carico delle ragioni della prole minorenne e valutare se l'attività negoziale dei genitori sia rispondente a tale superiore interesse.

Leggi dopo

Conflitto genitoriale: sì all'affido condiviso in presenza del coordinatore genitoriale

26 Aprile 2021 | di Michol Fiorendi

Trib. Pavia

Affidamento condiviso

Il tribunale di Pavia con la sentenza in commento decide in merito all'affidamento condiviso dei minori in ipotesi di alto conflitto tra genitori

Leggi dopo

È reclamabile in appello la decisione del giudice tutelare sul diritto del beneficiario di amministrazione di sostegno a contrarre matrimonio

23 Aprile 2021 | di Antonio Scalera

Amministrazione di sostegno

Spetta al Tribunale o alla Corte d'Appello decidere sul reclamo avverso la decisione del giudice tutelare di rigetto dell'estensione al beneficiario di amministrazione di sostegno del divieto di contrarre matrimonio ex art. 85 c.c.?

Leggi dopo

Litispendenza internazionale e intracomunitaria in materia di separazione, divorzio ed annullamento del matrimonio: presupposti ed ambiti applicativi

22 Aprile 2021 | di Serafina Aceto

Cass. civ.

Separazione giudiziale: procedimento e impugnazioni

La S.C. con la sentenza esaminata stabilisce che la nozione di litispendenza internazionale indicata dall’articolo 7 , l. n. 218/1995 va interpretata in modo autonomo con riguardo oltre che all'identità delle parti, anche all'identità del petitum e della causa petendi...

Leggi dopo

Sempre necessaria, a pena di nullità, la nomina di un curatore speciale del minore nei procedimenti de potestate

20 Aprile 2021 | di Paola Loddo

Cass. civ.

Curatore speciale del minore

La Corte di Cassazione con la sentenza in esame ritorna sulla questione, ampiamente dibattuta, della partecipazione del minore ai procedimenti che lo riguardano.

Leggi dopo

Divisione dei beni post separazione ed esenzione fiscale

19 Aprile 2021 | di Francesca Picardi

Cass. civ.

Comunione legale: scioglimento

La Suprema Corte è stata chiamata nuovamente a pronunciarsi sull'ambito applicativo dell'art. 19 della l. n. 74 del 1987, in merito alla riconducibilità entro i confini dell'esenzione fiscale in esame dei trasferimenti immobiliari realizzati nel giudizio di divisione che segua alla separazione o al divorzio, eventualmente all'esito della trasformazione della comunione legale in ordinaria.

Leggi dopo

Ai fini della determinazione del mantenimento dei figli la componente variabile del reddito non può essere valutata alla stessa stregua della componente fissa

15 Aprile 2021 | di Giulia Sapi

Trib. Monza

Assegno di mantenimento per i figli

Il Tribunale di Monza con la sentenza in commento si è pronunciato in merito alla determinazione dell'assegno perequativo per il mantenimento dei figli a carico del padre, alla luce di una approfondita valutazione dei redditi dello stesso, e in merito alla domanda formulata dalla moglie per il riconoscimento di un assegno divorzile a suo favore, anche alla luce dei principi espressi dalle Sezioni Unite con la sentenza n-. 18287/2018.

Leggi dopo

Pagine