Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata

La tutela del diritto alla bigenitorialità e il ricorso all’art. 709-ter c.p.c.

06 Luglio 2022 | di Paola Maccarone

Responsabilità genitoriale: violazione dei provvedimenti

La Corte d’Appello di Milano, nell’ambito di un procedimento instaurato avverso il decreto di regolamentazione dei rapporti tra genitori e figlio e contestuale istanza, proposta dalla controparte ex art. 709-ter c.p.c., ha dichiarato inammissibili entrambe le domande proposte.

Leggi dopo

Stato di abbandono e presupposti di adottabilità

05 Luglio 2022 | di Maddalena Petronelli

Cass. civ.

Adozione di minore di età

La Corte di Cassazione nella sentenza in commento affronta due questioni di notevole interesse, una relativa alla convocazione della famiglia affidataria nell'ambito del procedimento di adottabilità, e l'altra in merito alla verifica dei presupposti dello stato di abbandono quale elemento necessario per pervenire alla dichiarazione dello stato di adottabilità.

Leggi dopo

Morosità condominiale: esclusa l’ingiunzione dell’amministratore nei confronti del coniuge assegnatario della casa familiare

17 Giugno 2022 | di Maurizio Tarantino

Cass. civ.

Casa familiare: assegnazione

Chiamata ad accertare la legittimità dell’ingiunzione fatta dal condominio nei confronti dell’assegnataria dell’immobile adibito a casa familiare, la Corte di Cassazione ha evidenziato che passivamente legittimato, per il recupero della quota di spese di competenza di una unità immobiliare di proprietà esclusiva, è il vero proprietario di detta unità e non anche chi possa apparire tale, difettando, nei rapporti fra condominio ed i singoli partecipanti ad esso, le condizioni per l'operatività del principio dell'apparenza del diritto, strumentale, essenzialmente, all'esigenza di tutela dell'affidamento dei terzi di buona fede. Ne consegue che è esclusa un'azione diretta nei confronti del coniuge assegnatario dell’unità immobiliare adibita a casa familiare.

Leggi dopo

Il vincolo di parentela anche nell'adozione del minore in casi particolari

17 Giugno 2022 | di Alberto Figone

Corte cost.

Adozione in casi particolari

L'adozione in casi particolari determina un vincolo di parentela fra il minore adottato ed i parenti dell'adottante?

Leggi dopo

La riunione fittizia può rilevare anche in sede di collazione

14 Giugno 2022 | di Gabriele Mercanti

Cass. civ.

Donazione con dispensa da imputazione e collazione

Obbligo di collazione e lesione di legittima: queste le questioni affrontate in questa interessante pronuncia della Cassazione.

Leggi dopo

Spetta alla cognizione giudiziale il potere di disporre d’ufficio l’affidamento etero-familiare

10 Giugno 2022 | di Elisa Pradella

Cass. civ.

Affidamento preadottivo e affidamento temporaneo

In tema di affido etero-familiare spetta al giudice definire le modalità rispetto alle quali gli organi socio-assistenziali attueranno l'affidamento, in particolare per ciò che concerne la durata dello stesso.

Leggi dopo

L'assegno di mantenimento in favore dei figli maggiorenni non indipendenti

07 Giugno 2022 | di Marina Pavone

Cass. civ.

Assegno di mantenimento per i figli

Quali sono le condizioni affinchè l'assegno in favore dei figli maggiorenni possa essere ridotto?

Leggi dopo

Comunione de residuo: al coniuge non imprenditore spetta solo un diritto di credito

27 Maggio 2022 | di Nelson Alberto Cimmino

Comunione legale dei beni: oggetto

Nel caso di impresa riconducibile ad uno solo dei coniugi costituita dopo il matrimonio, e ricadente nella c.d. comunione de residuo, al momento dello scioglimento della comunione legale, all'altro coniuge spetta un diritto di credito pari al 50% del valore dell'azienda.

Leggi dopo

Assegnazione della casa familiare con arredo, ma senza la collezione di quadri di valore

26 Maggio 2022 | di Laura Parlanti

Trib. Milano

Casa familiare: assegnazione

Sono esclusi dall'’assegnazione della casa familiare alla madre, con la quale il figlio vive prevalentemente, i beni personali del padre e le opere d’arte di esclusiva proprietà di quest’ultimo.

Leggi dopo

L'impugnazione del riconoscimento tra favor veritatis e tutela degli interessi del figlio

25 Maggio 2022 | di Valentina Rascioni

Cass. civ.

Riconoscimento del figlio

Nell’ipotesi di impugnazione del riconoscimento di un figlio maggiorenne nato da genitori non uniti in matrimonio, l'altro genitore non è litisconsorte necessario.

Leggi dopo

Pagine