Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata su Assegno di mantenimento per il coniuge

Separazione consensuale e decorrenza dell’assegno di mantenimento

18 Marzo 2022 | di Sabina Anna Rita Galluzzo

Cass. civ.

Assegno di mantenimento per il coniuge

L’obbligo di pagamento dell’assegno di mantenimento a favore dei coniugi e dei figli decorre dalla data di pubblicazione del provvedimento di omologazione da parte del Tribunale o la sua decorrenza può retroagire al momento del deposito del ricorso congiunto?

Leggi dopo

No alle indagini per accertare redditi “in nero” se gli ex coniugi sono economicamente autosufficienti e non hanno diritto ad assegni personali

13 Gennaio 2022 | di Nicolò Merola

Cass. civ.

Assegno di mantenimento per il coniuge

Nella determinazione dell'assegno divorzile rileva la differenza economica tra gli ex coniugi?

Leggi dopo

Assegno di mantenimento del coniuge nei procedimenti di separazione e divorzio. Quali differenze?

26 Febbraio 2021 | di Cristiana Cosentino

Trib. Bergamo

Assegno di mantenimento per il coniuge

L'attribuzione dell'assegno di mantenimento va ancorata alla mancanza di “redditi propri” adeguati al mantenimento di un tenore di vita tendenzialmente analogo a quello goduto in costanza di convivenza matrimoniale da parte del consorte richiedente l'assegno, a cui ovviamente non sia stata addebitata la responsabilità della separazione.

Leggi dopo

Assegno di mantenimento in favore del coniuge e compensazione

22 Luglio 2020 | di Giuseppe Fiengo

Cass. civ.

Assegno di mantenimento per il coniuge

L’assegno di mantenimento a favore del coniuge, trovando fondamento nel diritto all’assistenza materiale derivante dal vincolo coniugale e non nello stato di bisogno, non ha natura alimentare...

Leggi dopo

Estinzione definitiva del diritto all'assegno di mantenimento per il coniuge che conviva more uxorio

22 Febbraio 2019 | di Annarita Oliva

Cass. civ.

Assegno di mantenimento per il coniuge

La formazione di una famiglia di fatto da parte del coniuge separato determina la definitiva cessazione del diritto di quest'ultimo al riconoscimento di un assegno di mantenimento a carico dell'altro coniuge?

Leggi dopo

Tenore di vita goduto in costanza di matrimonio: archiviato anche nella separazione?

04 Giugno 2018 | di Roberta Vicini

Cass. civ.

Assegno di mantenimento per il coniuge

Il coniuge, inizialmente ritenuto avente diritto al mantenimento, che rifiuta successivamente delle proposte di lavoro, può legittimamente vedersi revocato l'assegno di mantenimento?

Leggi dopo

Per escludere l’assegno di mantenimento la capacità lavorativa del richiedente deve accertarsi in concreto

23 Febbraio 2018 | di Sabina Anna Rita Galluzzo

Cass. civ.

Assegno di mantenimento per il coniuge

Quali sono i requisiti necessari perché sorga il diritto all'assegno di mantenimento in sede di separazione e, in particolare, quale valenza attribuire alla capacità lavorativa del coniuge richiedente? Risponde la Cassazione con la sentenza in commento.

Leggi dopo

Nessun assegno per la moglie separata con una stabile relazione affettiva anche senza convivenza

14 Settembre 2017 | di Emanuela Ravot

Trib. La Spezia

Assegno di mantenimento per il coniuge

L'obbligo in capo al coniuge separato di corrispondere l'assegno di mantenimento in favore del coniuge beneficiario persiste anche nell'ipotesi in cui quest'ultimo abbia instaurato una solida relazione affettiva con un'altra persona, pur senza convivenza?

Leggi dopo

Tenore di vita e redditi di provenienza illecita

24 Luglio 2017 | di Marta Rovacchi

Trib. Milano

Assegno di mantenimento per il coniuge

Il punto centrale della pronuncia del Tribunale milanese in esame, consiste nella valutazione e nella considerazione ai fini decisori della eventuale disponibilità di entrate illecite...

Leggi dopo

Assegno di mantenimento: è ammissibile il giuramento decisorio?

22 Giugno 2017 | di Barbara Molaschi

Trib. Palermo

Assegno di mantenimento per il coniuge

È ammissibile il giuramento decisorio deferito allo scopo di dimostrare l'effettiva consistenza delle risorse economiche dei coniugi nell'alveo di un giudizio di separazione o di divorzio?

Leggi dopo

Pagine