Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata su Successione necessaria

Accettazione tacita dell'eredità e sorte dei giudizi pendenti

22 Febbraio 2021 | di Gabriele Mercanti

Cass. civ.

Successione necessaria

Nel caso di azione proposta da un soggetto che si qualifichi erede in virtù di un determinato rapporto parentale o di coniugio, la produzione del certificato dello stato di famiglia è idonea a dimostrare l'allegata relazione familiare e, dunque, la qualità di soggetto che deve ritenersi chiamato all'eredità, ma non anche la qualità di erede, posto che essa deriva dall'accettazione espressa o tacita.

Leggi dopo

La provenienza donativa dell’immobile giustifica il rifiuto di stipulare il contratto definitivo

03 Aprile 2020 | di Nelson Alberto Cimmino

Cass. civ.

Successione necessaria

In tema di preliminare di vendita, la provenienza del bene da donazione, anche se non comporta per sé stessa un pericolo concreto e attuale di perdita del bene è comunque circostanza influente sulla sicurezza, la stabilità e le potenzialità dell’acquisto programmato con il preliminare.

Leggi dopo

Acquisto della qualità di erede per il minore: sufficiente la dichiarazione di accettazione con beneficio o è necessaria anche la redazione dell'inventario?

21 Novembre 2019 | di Barbara D'Amato

Cass. civ.

Successione necessaria

L'art. 489 c. c. non attribuisce al minore, il cui legale rappresentante non abbia rinunciato a suo nome all'eredità, il diritto di rinunciarvi al compimento della maggiore età, ma soltanto la facoltà di redigere l'inventario nel termine di un anno dal compimento della maggiore età, in guisa da garantire la sua responsabilità intra vires hereditatis.

Leggi dopo

Dopo l'accettazione dell'eredità beneficiata del minore è preclusa la possibilità di una successiva rinuncia

15 Febbraio 2019 | di Barbara D'Amato

Cass. civ.

Successione necessaria

La scansione cronologica degli adempimenti prescritti dalla procedura di accettazione beneficiata dell'eredità subisce deroghe per l'ipotesi di eredità devoluta a minori?

Leggi dopo

Revocazione del testamento per dichiarazione giudiziale di paternità successiva alla morte del testatore

23 Marzo 2018 | di Barbara D'Amato

Cass. civ.

Successione necessaria

Con la sentenza in commento, la Cassazione si occupa di un'ipotesi di revoca del testamento ex art. 687 c.c. nel caso in cui sia stata vittoriosamente esperita contro il testatore l'azione di accertamento di filiazione naturale in epoca successiva alla morte dello stesso e ancorché il testatore fosse cosciente dell'esistenza del figlio.

Leggi dopo

Il certificato successorio europeo comprende anche la maggiorazione della quota del coniuge superstite

15 Marzo 2018 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte di Giustizia UE

Successione necessaria

Ricade all'interno dell'ambito di applicazione del Regolamento (UE) n. 650/2012, relativo a successioni e certificato successorio europeo, la disposizione nazionale che, per il periodo successivo alla morte di un coniuge, disciplini le questioni...

Leggi dopo