Casi e sentenze

Casi e sentenze

In pendenza di un giudizio di separazione o divorzio sono esclusi dalla competenza del TM i procedimenti ex art. 333 c.c.

07 Ottobre 2020 | di Redazione Scientifica

Trib. min. Potenza

Responsabilità genitoriale: decadenza e limitazioni

Deve ritenersi sussistente incompetenza per materia del Tribunale per i Minorenni in quanto, alla luce della nuova disposizione dell’art.38 disp. att. c.c...

Leggi dopo

Separazione dei coniugi: l' affidamento alternato dei figli, una soluzione residuale

02 Ottobre 2020 | di Redazione Scientifica

Trib. Bari

Affidamento esclusivo

L’affidamento alternato dei figli, in caso di separazione dei coniugi, deve essere considerata una soluzione residuale, potendo lo stesso assicurare buoni risultati solo nel caso...

Leggi dopo

Le nuove tecniche del DNA giustificano la riapertura di un procedimento di paternità dopo 40 anni

30 Settembre 2020 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte EDU

Dichiarazione giudiziale di paternità

Realizza una violazione dell’articolo 8 CEDU il rifiuto dei tribunali nazionali di riaprire una procedura di riconoscimento della paternità risalente agli anni ‘70.

Leggi dopo

Assegno di mantenimento in favore del coniuge separato percipiente modesta pensione di invalidità

29 Settembre 2020 | di Redazione Scientifica

Trib. Bari

Assegno di mantenimento per il coniuge

In caso di separazione dei coniugi, deve essere riconosciuto il diritto all’assegno di mantenimento a favore del coniuge ultrasettantenne che ha sempre accudito i figli, che è...

Leggi dopo

Risarcibilità del danno non patrimoniale da adulterio

18 Settembre 2020 | di Redazione Scientifica

Trib. Reggio Emilia

Risarcimento del danno endofamiliare

Deve rilevarsi la risarcibilità del danno non patrimoniale da adulterio, in quanto lesivo dei diritti e dei doveri connessi al matrimonio, essendo tuttavia condizioni necessarie l’avvenuta lesione...

Leggi dopo

Autonomia reddituale dell’ex coniuge, sì alla revoca dell’assegno

11 Settembre 2020 | di Redazione Scientifica

Trib. Bari

Assegno divorzile e una tantum

Deve essere accolta la domanda di revoca dell’obbligo di corresponsione dell’assegno divorzile, qualora risulti provato una nuova condizione di reddito della resistente, tale da garantire...

Leggi dopo

Non si può giustificare l’affidamento quando lo Stato ha causato la privazione dei legami familiari

11 Settembre 2020 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Affidamento preadottivo e affidamento temporaneo

La Corte europea dei diritti dell’uomo ha dichiarato la contraddittorietà della sentenza della High Court norvegese che, pur avendo statuito che la decisione della competente autorità nazionale, in materia di affidamento, fosse...

Leggi dopo

Allontanamento dalla casa familiare per il genitore la cui presenza non sia idonea al sereno sviluppo psicofisico del minore

03 Settembre 2020 | di Redazione Scientifica

Trib. Matera

Affidamento esclusivo

Ai sensi dell’art. 333 c.c. deve essere disposto l’immediato allontanamento dalla casa familiare del genitore la cui presenza non è idonea...

Leggi dopo

Divorzio congiunto: udienze virtuali, salvo richiederne il rinvio

03 Settembre 2020 | di Redazione Scientifica

Trib. Bari

Divorzio congiunto

Le udienze delegate di divorzi congiunti si terranno in modalità virtuale salvo che ne venga richiesto il rinvio.

Leggi dopo

Determinazione dell’assegno divorzile: parametri e finalità

28 Agosto 2020 | di Redazione Scientifica

Trib. Roma

Assegno divorzile e una tantum

L’assegno divorzile deve essere finalizzato non a conseguire l’autosufficienza economica del richiedente in base ad un parametro astratto, bensì un livello reddituale che...

Leggi dopo

Pagine