Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

Figli maggiorenni: valido l’atto di precetto intimato dal genitore per ottenere l’assegno di mantenimento

22 Maggio 2018 | di Redazione Scientifica

Trib. Caltanissetta

Figli maggiorenni

Nel caso in cui con ordinanza presidenziale sia stata disposta la corresponsione dell’assegno di mantenimento direttamente in favore dei figli maggiorenni non economicamente autosufficienti, deve comunque riconoscersi...

Leggi dopo

La pendenza del giudizio di divorzio non impedisce la delibazione della sentenza ecclesiastica di nullità

18 Maggio 2018 | di Redazione Scientifica

App. Bari

Delibazione di sentenze ecclesiastiche di nullità del matrimonio ed effetti

La contemporanea pendenza tra le parti del giudizio civile di divorzio e del procedimento ecclesiastico di nullità del matrimonio non impedisce...

Leggi dopo

Assegno divorzile riconosciuto all’ex coniuge solo se privo di mezzi adeguati al proprio sostentamento

16 Maggio 2018 | di Redazione Scientifica

Trib. Pescara

Assegno divorzile e una tantum

In tema di assegno divorzile, nella fase dell’an debeatur, informata al principio di autoresponsabilità economica di ciascuno degli ex coniugi, deve valutarsi...

Leggi dopo

Le spese straordinarie sono soltanto quelle imprevedibili?

14 Maggio 2018 | di Redazione Scientifica

App. Catania

Esecuzione: spese straordinarie

Per spese straordinarie nell'interesse della prole devono intendersi quelle spese che...

Leggi dopo

Quali sono i criteri per la quantificazione dell’assegno a carico dell’eredità?

09 Maggio 2018 | di Redazione Scientifica

Trib. Roma

Assegno a carico dell’eredità

In tema di assegno divorzile, l'assegno a carico dell'eredità, previsto dall'art. 9-bis l. 1 dicembre 1970, n. 898 in favore dell'ex coniuge beneficiario dell'assegno di divorzio, avendo natura assistenziale, presuppone...

Leggi dopo

Sanzionabile ex art. 709-ter c.p.c. il padre che coinvolge il figlio nei contrasti con la madre

04 Maggio 2018 | di Redazione Scientifica

Trib. Pavia

Responsabilità genitoriale: risoluzione delle controversie

Il comportamento di un genitore il quale pretende che la comunicazione con l’altro genitore avvenga solo tramite i rispettivi legali può essere gravemente pregiudizievole per il corretto esercizio...

Leggi dopo

Non è necessaria la nomina dell’ads per operare d’urgenza il paziente in stato confusionale

02 Maggio 2018 | di Redazione Scientifica

Trib. Modena

Amministrazione di sostegno

Deve essere rigettato il ricorso per nomina di amministratore di sostegno presentato dal medico ospedaliero a favore di soggetto che, dovendo essere sottoposto ad intervento non rinviabile, si trovi in stato confusionale e...

Leggi dopo

Sì alla trascrizione dell’atto di nascita con due madri se rispetta la continuità dello status filiationis

26 Aprile 2018 | di Redazione Scientifica

Trib. Perugia

Stato civile

Non può dirsi contrastante con l’ordine pubblico e, pertanto, va accolta la richiesta di trascrizione dell’atto di nascita formato all’estero...

Leggi dopo

L’atto notorio può sostituire il nulla osta al matrimonio ex art. 116 c.c.?

24 Aprile 2018 | di Redazione Scientifica

Trib. Genova

Matrimonio dello straniero in Italia

Ai fini del rilascio del nulla-osta previsto dall’art. 116 c.c. per effettuare le pubblicazioni del matrimonio, non può pretendersi che gli stranieri...

Leggi dopo

No all’assegno divorzile se l’ex non mantiene la prole e possiede parte della casa coniugale

20 Aprile 2018 | di Redazione Scientifica

Trib. Asti

Assegno divorzile e una tantum

In tema di assegno divorzile, ai fini della verifica dei presupposti per la concessione dello stesso deve essere considerata la condizione dell’ex coniuge...

Leggi dopo

Pagine