Homepage

Quesiti Operativi Quesiti Operativi

Donazione di immobile al figlio coniugato, il bene rientra nel regime di comunione?

09 Giugno 2021 | di Gabriele Mercanti

Donazione e animus donandi

Un genitore mediante atto pubblico vorrebbe donare al figlio sposato e in regime di comunione di beni un’unità immobiliare da destinare a sua abituale dimora. A questo punto, il bene è di esclusiva proprietà del figlio oppure rientra nel regime di comunione dei beni?

Leggi dopo
Focus Focus

Il problema della vaccinazione anticovid, in Italia, per le famiglie «senza fissa dimora»

09 Giugno 2021 | di Giovanni Iorio

Responsabilità genitoriale: nozione

Il diritto alla vaccinazione contro il Covid-19 dovrebbe essere garantito a tutti. Eppure le famiglie «senza fissa dimora» non sono state considerate, nel corso del 2021, dal Piano vaccinale. Il contributo cerca di fare luce su una realtà poco indagata, individuando alcune soluzioni operative che permetterebbero di riaffermare anche per i «senza fissa dimora» questo fondamentale diritto alla salute.

Leggi dopo
News News

L’assegno ponte per le famiglie approda in Gazzetta Ufficiale

09 Giugno 2021 | di Redazione Scientifica

Assegno per il nucleo familiare

È stato pubblicato sulla G.U. n. 135/2021 dell’8 giugno il decreto legge n. 79/2021 recante misure urgenti in materia di assegno temporaneo per i figli minori. Il testo è in vigore da oggi 9 giugno.

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

Il bisogno individuale di sicurezza giustifica la cessazione dell’affidamento temporaneo

08 Giugno 2021 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Affidamento preadottivo e affidamento temporaneo

I tribunali nazionali possono disporre la cessazione dell' affidamento temporaneo del minore nel caso in cui siano state perpetrate nei suoi confronti condotte pedopornografiche e abusi sessuali.

Leggi dopo
News News

Palazzo Chigi: sì all' “assegno ponte” per le famiglie

07 Giugno 2021 | di Redazione Scientifica

Assegno per il nucleo familiare

Il Consiglio dei Ministri approva l' importante decreto-legge in tema di “Misure urgenti in materia di assegno temporaneo per figli minori”.

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

Incontri padre-figlie durante le indagini per abusi

07 Giugno 2021 | di Redazione Scientifica

Trib. Pavia

Abuso sui minori

Gli incontri tra il padre e le figlie, presunte vittime di abusi, sono sospesi una volta aperto un procedimento penale nei confronti del padre?

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Assegno divorzile richiesto nel giudizio di revisione: prevalenza della funzione assistenziale

07 Giugno 2021 | di Mara Lucia Schirinzi

Cass. civ.

Assegno divorzile e una tantum

La pronuncia in commento affronta la questione della richiesta dell’assegno divorzile nel giudizio di revisione e della conseguente valutazione dei presupposti per il riconoscimento di detto assegno alla luce dei recenti principi affermati dalla giurisprudenza sul tema.

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

Rifiuto del minore al riavvicinamento con il padre

04 Giugno 2021 | di Paola Silvia Colombo

Ascolto del minore

Se il figlio, dopo essere stato ascoltato dal giudice, ha espresso in maniera chiara la sua volontà di non volersi riavvicinare al padre, il giudice, ai fini della definizione del procedimento di separazione giudiziale, dovrà rispettare la capacità di autodeterminazione del figlio?

Leggi dopo
Focus Focus

Il «non decidere» all'udienza presidenziale: una prassi contagiosa

03 Giugno 2021 | di Giulia Sapi

Separazione e divorzio: udienza presidenziale

La funzione dei provvedimenti temporanei e urgenti che il Presidente del Tribunale è chiamato a prendere, anche d'ufficio, nell'interesse de coniugi e della prole, è di primaria importanza, in quanto latu sensu cautelare, nel contenzioso familiare. La non assunzione di detti provvedimenti può costituire un gravissimo diniego di giustizia.

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

Tensioni e mancanza di collaborazione tra genitori separati: obblighi delle autorità italiane

01 Giugno 2021 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

CEDU, 22 aprile 2021

Diritto di visita

Quando l’accordo di separazione riconosce al padre il diritto di visita e questo non possa essere esercitato a causa dell’opposizione della madre del minore e di una denuncia penale per abuso sessuale presentata dalla donna, le autorità competenti devono porre in essere tutti i mezzi idonei volti a consentire il mantenimento del legame familiare.

Leggi dopo

Pagine