Quesiti Operativi

Divisione della casa familiare tra ex: a chi viene assegnato l’arredo?

 

Se nel giudizio di separazione dei coniugi il giudice, dispone che la casa familiare venga divisa in modo tale da poter ricavare due distinti e autonomi appartamenti: il primo è stato assegnato al genitore collocatario mentre il secondo verrà abitato dall'altro genitore nonché proprietario esclusivo dell'intero immobile, i mobili che arredano la casa vanno assegnati al genitore collocatario?

Leggi dopo

Le Bussole correlate >