News

La Consulta si interroga sulla regola del cognome paterno

18 Gennaio 2021 |

Corte cost.

Cognome

La Consulta si è riunita in camera di consiglio lo scorso 14 gennaio per l’esame della questione di legittimità costituzionale dell’art. 262 c.c. sollevata dal Tribunale di Bolzano in ordine all’impossibilità per i genitori del figlio nato fuori dal matrimonio e regolarmente riconosciuto di assegnare il solo cognome materno.

 

Con un comunicato diffuso dall’Ufficio stampa della Corte, è stato reso noto che il Collegio ha ritenuto pregiudiziale la questione di costituzionalità del primo comma dell’art. 262 c.c. laddove stabilisce come regola l’assegnazione del solo cognome paterno.

Le motivazioni dell’ordinanza sono attese nelle prossime settimane.

 

Leggi dopo

Le Bussole correlate >