Giurisprudenza sovranazionale

La minore età ai fini del ricongiungimento va valutata al momento dell’ingresso

15 Maggio 2018 | ,

Corte di Giustizia UE

Ricongiungimento familiare
 

La questione del momento in riferimento al quale deve essere valutata l’età di un rifugiato affinché possa essere considerato minore e dunque beneficiare del diritto al ricongiungimento familiare di cui all’art. 10, par. 3, lett. a), direttiva 2003/86, va risolta tenendo conto dei principi generali del diritto dell’Unione europea.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >