Giurisprudenza commentata

Figlio nato da coppia separata e contestazione dello stato di figlio

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Quale azione può esperirsi per contestare la paternità di un figlio, nel caso in cui a questi, nato da una donna separata, sia stata erroneamente attribuita la paternità del marito della madre, per essere stato registrato come figlio “legittimo” (oggi, nato all’interno del matrimonio)?

Leggi dopo