Focus

Il problema della vaccinazione anticovid, in Italia, per le famiglie «senza fissa dimora»

Sommario

Le famiglie «senza fissa dimora»: una realtà poco conosciuta | Le cure «urgenti» e «necessarie» per tutti (il nucleo «irriducibile» del diritto alla salute) | Il diritto alla salute dei «senza fissa dimora» che siano cittadini italiani o stranieri regolarmente presenti nel territorio italiano | Il diritto alla salute degli stranieri «senza fissa dimora» presenti irregolarmente in Italia | Il Piano vaccinale ed i «senza fissa dimora»: due realtà separate | In conclusione |

 

Il diritto alla vaccinazione contro il Covid-19 dovrebbe essere garantito a tutti. Eppure le famiglie «senza fissa dimora» non sono state considerate, nel corso del 2021, dal Piano vaccinale. Il contributo cerca di fare luce su una realtà poco indagata, individuando alcune soluzioni operative che permetterebbero di riaffermare anche per i «senza fissa dimora» questo fondamentale diritto alla salute.

Leggi dopo