Casi e sentenze

Sospensione del processo con messa alla prova per il caso di minori

12 Aprile 2021 |

Trib. Caltanissetta

Processo penale minorile
 

Spetta al giudice il potere di provvedere alla sospensione del processo con messa alla prova, una volta sentite le parti, nell'ipotesi in cui decida di dover valutare la personalità del minore all'esito del compimento di quanto previsto dal soggetto di messa alla prova. In tal caso la sospensione del procedimento non durerà più di 3 anni per reati per i quali è previsto l'ergastolo o la reclusione non inferiore nel massimo a 12 anni; negli altri casi la sospensione non potrà superare un anno.

Leggi dopo