Casi e sentenze

Attribuzione dell’assegno divorzile dopo la morte di un coniuge

 

La morte di un coniuge nel corso del giudizio per l'attribuzione dell'assegno divorzile non ne comporta la declaratoria di improseguibilità, ma il giudizio può proseguire nei confronti degli eredi

Leggi dopo

Le Bussole correlate >