Casi e sentenze

Resistenza alle cure: l'Ads dispone l'inserimento in struttura adeguata

28 Settembre 2016 |

Trib. Modena

Amministrazione di sostegno

Tenuto conto della patologia psichiatrica e della sindrome persecutoria che affligge la persona, caratterizzata da atteggiamenti oppositivi a qualsiasi progetto evolutivo di cura, il G.T. può conferire all’Ads il potere di prestare il consenso, contro la volontà del beneficiario, al trasferimento in una residenza psichiatrica ritenuta idonea dal ricorrente reparto ospedaliero che ha in cura il paziente.

Leggi dopo