Casi e sentenze di merito

Non è necessaria la nomina dell’ads per operare d’urgenza il paziente in stato confusionale

02 Maggio 2018 |

Trib. Modena

Amministrazione di sostegno
 

Deve essere rigettato il ricorso per nomina di amministratore di sostegno presentato dal medico ospedaliero a favore di soggetto che, dovendo essere sottoposto ad intervento non rinviabile, si trovi in stato confusionale e...

Leggi dopo