Homepage

Quesiti Operativi Quesiti Operativi

Decorrenza dell'assegno di mantenimento

22 Settembre 2022 | di Paola Silvia Colombo

Assegno di mantenimento per il coniuge

L'assegno di mantenimento a favore del coniuge e dei figli decorre dal momento del deposito del ricorso o dall'emissione dei provvedimenti presidenziali temporanei e urgenti?

Leggi dopo
News News

Assegno divorzile: quanto incide la breve durata del matrimonio?

21 Settembre 2022 | di Redazione Scientifica

Trib. Taranto,

Assegno divorzile e una tantum

Nell’attribuzione dell’assegno di divorzio il giudice deve considerare se e in che misura vi sia stata una compromissione delle prospettive di carriera di uno dei coniugi in funzione del proprio ruolo familiare, sulla base di fattori vari quali l’età, le condizioni del mercato del lavoro e, in una certa misura, anche la durata del matrimonio.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Azione di disconoscimento della paternità: la cassazione ritorna sul termine decadenziale e sull'onere probatorio

21 Settembre 2022 | di Edoardo Rossi

Cass. civ.,

Disconoscimento di paternità

La questione in oggetto concerne la decorrenza del termine di prescrizione annuale ai fini del disconoscimento di paternità e il regime probatorio dello stesso, con riguardo sia al momento specifico di individuazione del nesso di causalità tra la relazione extra-coniugale e la nascita del figlio, sia all'eventuale rifiuto di una delle parti di sottoporsi al test del DNA.

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

L’atteggiamento iperprotettivo di un genitore può configurare il reato di maltrattamenti in famiglia?

20 Settembre 2022 | di Redazione Scientifica

Cass. pen.

Maltrattamenti contro familiari e conviventi

I maltrattamenti in famiglia comportano il superamento di una soglia minima di offensività, rappresentata dall’inflizione abituale di sofferenze fisiche e psicologiche, in un contesto di stabile condivisione dell’abitazione.

Leggi dopo
Flow chart Flussi e scenari

Procedimento per la richiesta dell’assegno unico universale

20 Settembre 2022 | di Piercarlo Bausola

Assegno per il nucleo familiare

L’Assegno Unico e Universale è una misura di sostegno economico alle famiglie introdotto con la manovra di Bilancio per il 2020, poi modificata ed attuata con quella per il 2021. È denominato "assegno unico" perché prevede l’integrale sostituzione delle altre agevolazioni, detrazioni, e bonus ad oggi vigenti per le famiglie italiane con figli.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Revoca dell'assegnazione della casa familiare e cessazione dell'obbligo di mantenimento del figlio maggiorenne

19 Settembre 2022 | di Mara Lucia Schirinzi

Cass. civ.,

Casa familiare: assegnazione

L’obbligo di mantenimento, rispondendo allo specifico dovere di perseguire un progetto educativo e un percorso di formazione, cessa se il figlio maggiorenne è dedito ad attività illecite.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

L’assegnazione della casa familiare determina una perdita di valore in sede di divisione?

19 Settembre 2022 | di Giulio Montalcini

Cass. civ.,

Comunione legale: scioglimento

Le Sezioni Unite chiariscono quale rilevanza economica abbia l’assegnazione della casa familiare in sede di giudizio di divisione dell’immobile.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Giudizio di revisione dell'assegno divorzile e morte dell'ex coniuge obbligato: quali conseguenze nei confronti degli eredi?

16 Settembre 2022 | di Valeria Mazzotta

Cass. civ.

Assegno divorzile e una tantum

La questione risolta dalle Sezioni Unite attiene alle sorti del giudizio di revisione dell'assegno nel caso di decesso dell'ex coniuge obbligato, intervenuto nell'ambito del processo.

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

Il diritto di conoscere l’identità della madre biologica dopo la sua morte

15 Settembre 2022 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.,

Riconoscimento del figlio

E’ necessario effettuare un bilanciamento tra il diritto della madre al mantenimento dell’anonimato e il diritto del figlio a conoscere le proprie origini, come espressione del diritto fondamentale alla costruzione della propria identità personale.

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

Dipendenza da alcool e affido condiviso

15 Settembre 2022 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.,

Affidamento condiviso

Ai fini dell’affido condiviso è necessario considerare la relazione tra il genitore e il minore, dando tutela prioritaria all’interesse di quest’ultimo e prescindendo dai problemi di dipendenza del genitore, ove questi non incidano sulla sua relazione con il figlio.

Leggi dopo

Pagine