News

News

Minore con doppia cittadinanza: è competente il giudice dello Stato di residenza abituale

02 Febbraio 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Residenza abituale del minore

Le Sezioni Unite hanno riconosciuto la competenza del Giudice dello Stato di residenza abituale del minore per i provvedimenti nei confronti di minori con doppia cittadinanza.

Leggi dopo

Cassazione: più grave il tentato omicidio della moglie rispetto a quello della convivente

31 Gennaio 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. pen.

Maltrattamenti contro familiari e conviventi

La Corte di cassazione, Sezione I, con sentenza n. 808 depositata il 10 gennaio 2017 ha dichiarato di non doversi applicare l’aggravante di cui all’art. 577, comma 2, c.p. nei confronti del soggetto che abbia tentato di uccidere la convivente more uxorio. Il testo della norma infatti richiede espressamente, ai fini dell’aumento di pena ...

Leggi dopo

Esclusa l’inabilitazione per prodigalità dell’anziano genitore che distribuisce il patrimonio tra gli amici

30 Gennaio 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Inabilitazione e interdizione

La Corte di Cassazione ha precisato che non può essere dichiarato inabile per prodigalità l’anziano genitore che, per riconoscenza, preferisce distribuire parte del suo patrimonio a persone a lui care piuttosto che alle figlie assenti.

Leggi dopo

Unioni civili: in Gazzetta Ufficiale i decreti attuativi

27 Gennaio 2017 | di Redazione Scientifica

Unioni civili: forma, diritti e doveri

Pubblicati nella Gazzetta Ufficiale n. 22 del 27 gennaio 2017 i tre decreti legislativi di attuazione della delega al Governo ex art. 1, comma 28, l. n. 76/2016, in materia di ordinamento dello stato civile, diritto internazionale privato e diritto penale.

Leggi dopo

Sezioni Unite: il giudice può interpellare la madre che abbia chiesto alla nascita di restare anonima

26 Gennaio 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Azioni di stato

Le Sezioni Unite sono intervenute sulla questione relativa alla possibilità per il Giudice, in attesa di un intervento legislativo ad hoc, di interpellare la madre che ha dichiarato al momento della nascita del figlio di voler restare anonima, qualora il figlio stesso chieda di conoscere le proprie origini.

Leggi dopo

La Corte di Strasburgo ritorna sull’allontanamento del minore e la maternità surrogata

25 Gennaio 2017 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte EDU

Maternità surrogata

La Grande Camera della Corte europea dei diritti dell'uomo, nel caso Paradiso e Campanelli c. Italia (n. 25358/12), in tema di maternità surrogata, ha statuito, a due anni dalla precedente pronuncia della seconda sezione, che non c'è stata alcuna violazione dell'art. 8 CEDU.

Leggi dopo

Decesso di una casalinga: spetta ai conviventi il risarcimento del danno da perdita del lavoro domestico

24 Gennaio 2017 | di Francesca Valerio

Cass. civ.

Risarcimento del danno esofamiliare

In caso di morte di una casalinga verificatasi in conseguenza dell’altrui fatto dannoso, i congiunti conviventi hanno diritto al risarcimento del danno, quantificabile in via equitativa, subito per la perdita delle prestazioni attinenti alla cura e all’assistenza da essa presumibilmente fornite. In tal caso, la prova che la vittima attendesse a tale attività può essere ricavata in via presuntiva...

Leggi dopo

Non si applica il divieto temporaneo di nuove nozze se la vedova non è in stato di gravidanza

23 Gennaio 2017 | di Redazione Scientifica

Trib. Milano

Matrimonio civile

Il divieto temporaneo di nuove nozze si estende anche al caso di morte di uno dei due coniugi, a meno che la vedova che intenda sposarsi nuovamente dimostri di non essere in stato di gravidanza.

Leggi dopo

Il mancato pagamento dell’assegno non è reato se i genitori non sono sposati

20 Gennaio 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. pen.

Violazione degli obblighi di assistenza familiare

Non può applicarsi l’art. 3 della legge 54/2006 – secondo il quale, in caso di violazione degli obblighi di natura economica si applicano le pene previste per il reato di violazione degli obblighi di assistenza famigliare – quando non sia stato posto in essere il matrimonio ma sussista solo un legame di convivenza.

Leggi dopo

Rimessa alle Sezioni Unite la questione sulla struttura e il funzionamento delle donazioni indirette

20 Gennaio 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Liberalità indirette

La Sezione II della Cassazione, analizzati i diversi orientamenti assunti dalla giurisprudenza e dalla dottrina in merito alla struttura e al meccanismo di funzionamento delle donazioni indirette, ha ritenuto necessario rimettere la questione alle Sezioni Unite.

Leggi dopo

Pagine