News

News

Brescia: sottoscritto il Protocollo d’intesa sulla procedura di negoziazione assistita

17 Settembre 2015 | di Redazione Scientifica

Protocollo d'intesa

Negoziazione assistita

La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brescia ha sottoscritto un Protocollo d’intesa con il Comune di Brescia, l’Ordine degli avvocati di Brescia e AIAF, in merito alla prassi da seguire nella procedura di negoziazione assistita.

Leggi dopo

Assegnazione opponibile al terzo acquirente la casa familiare, anche quando l’acquisto è precedente

16 Settembre 2015 | di Redazione Scientifica

Cass.

Convivenza

Con recente sentenza, la Corte di Cassazione chiarisce che il genitore collocatario dei figli avuti dall’ex convivente è detentore qualificato dell’immobile adibito a casa familiare. Il provvedimento di assegnazione di tale immobile è opponibile ai terzi acquirenti – a conoscenza dell’occupazione dell’immobile- nonostante l’alienazione sia intervenuta in data anteriore.

Leggi dopo

Se la parte non contesta i fatti, i rapporti degli investigatori privati sono prova nella separazione

14 Settembre 2015 | di Alessandro Simeone

Trib. Milano

Separazione giudiziale: addebito

Il Tribunale di Milano ripercorre, con ordinanza, la propria giurisprudenza in materia di efficacia probatoria dei risultati delle indagini affidate all’investigatore privato, specificando i requisiti necessari affinché tali rapporti possano avere accesso al processo come prove.

Leggi dopo

Unioni civili e diritti umani: Italia nuovamente nel mirino UE

10 Settembre 2015 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Ris. Parlamento UE 8 settembre 2015

Convivenza

Il Parlamento europeo nel corso della seduta plenaria dell’8 settembre 2015 ha approvato la Risoluzione sulla situazione dei diritti fondamentali nell’Unione europea (2013-2014) con cui invita gli Stati membri, tra cui l’Italia, a tutelare i diritti delle persone LGBT legiferando in materia di coabitazione, unione registrata o matrimonio.

Leggi dopo

La riforma del processo canonico per la dichiarazione di nullità del matrimonio

09 Settembre 2015 | di Redazione Scientifica

Lettere Apostoliche "Motu proprio" 8 settembre 2015

Matrimonio concordatario

Il Pontefice, con le due lettere motu proprio pubblicate l’8 settembre 2015, riforma il processo canonico per le cause di nullità del matrimonio. Tra le principali novità tempi più brevi e gratuità delle procedure e l’attribuzione al Vescovo del ruolo di giudice.

Leggi dopo

Se i coniugi si accordano alla presidenziale, va comunicato all’Ufficiale di Stato civile il verbale ex art. 711 c.p.c. e non l’ordinanza di mutamento del rito

08 Settembre 2015 | di Redazione Scientifica

Trib. Milano

Separazione giudiziale: procedimento e impugnazioni

Se i coniugi, in sede di udienza presidenziale, raggiungono un accordo per trasformare la separazione giudiziale in consensuale, l’effetto dello scioglimento della comunione legale decorre dalla sottoscrizione del verbale ex art. 711 c.p.c.; pertanto è il verbale di separazione consensuale, e non l’ordinanza di conversione del rito, che deve essere comunicato all’Ufficiale dello stato civile.

Leggi dopo

Cessione di azienda familiare, la plusvalenza a carico dell’imprenditore

04 Settembre 2015 | di Redazione Scientifica

Ris. Agenzie delle Entrate

Impresa e azienda familiare

La plusvalenza si deve tassare interamente sul titolare dell’impresa familiare, nel caso che si voglia cedere la propria azienda. È il chiarimento che l’Agenzia delle Entrate ha esposto in risposta ad un interpello in merito.

Leggi dopo

Separazione consensuale: la Cassazione chiarisce quali accordi è possibile modificare giudizialmente

03 Settembre 2015 | di Redazione Scientifica

Cass.

Patti prematrimoniali

Nell’accordo di separazione possono convivere sia i patti che trovano causa concreta nella separazione sia quelli che in essa hanno mera occasione: diverso sarà il trattamento qualora una delle parti ne chieda la modifica o la conferma.

Leggi dopo

Non è necessaria la difesa tecnica in caso di ricorso congiunto dei genitori non uniti in matrimonio

01 Settembre 2015 | di Redazione Scientifica

Trib. Milano

Convivenza

Analogamente a quanto avviene con la separazione consensuale, in caso di accordo dei genitori per la composizione della crisi successiva alla disgregazione della famiglia non fondata sul matrimonio, non è necessaria la difesa tecnica.

Leggi dopo

Strasburgo: è legittimo il divieto dell’uso di embrioni per fini di ricerca

31 Agosto 2015 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte EDU

Embrione

La Corte europea dei diritti dell’uomo è stata chiamata a pronunciarsi sulla compatibilità della normativa italiana (art. 13 della l. n. 40/2004), che dispone il divieto di ricerca sugli embrioni, rispetto al diritto alla vita privata e al diritto di proprietà garantiti dalla CEDU.

Leggi dopo

Pagine