News

News

Il padre deve rimborsare le spese straordinarie per la scuola privata anche quando non è d’accordo

09 Marzo 2016 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Esecuzione: spese straordinarie

Le spese straordinarie dei figli, ove non sia espressamente previsto nel titolo l’obbligo di preventivo accordo, devono essere rimborsate al genitore che le ha anticipate, a meno che l’altro non dimostri che le predette non siano nell'interesse del figlio.

Leggi dopo

Separazione e divorzio riuniti davanti allo stesso Giudice

07 Marzo 2016 | di Alessandro Simeone

Trib. Milano

Divorzio: procedimento e impugnazioni

Il Tribunale di Milano risolve, per la prima volta, la problematica di carattere processuale connessa alla contemporanea pendenza dei giudizi di separazione e divorzio, tracciando la linea di demarcazione della competenza dell’uno e dell’altro Giudice e approfondendo la questione della possibile riunione dei due procedimenti.

Leggi dopo

Il Tribunale dei minori di Roma riconosce l’adozione incrociata delle figlie di una coppia omosessuale

04 Marzo 2016 | di Redazione Scientifica

Trib. min. Roma

Adozione in casi particolari

Il Tribunale per i minori di Roma ha disposto l’adozione in casi particolari nei confronti di due minori concepite attraverso la fecondazione eterologa da una coppia omosessuale. Nella fattispecie non si tratta di concedere un diritto ex novo ma di garantire la copertura giuridica di una situazione di fatto già esistente, nell'esclusivo interesse delle minori, amorevolmente allevate da due donne, nelle quali riconoscono entrambe le loro “mamme”, ovvero i riferimenti affettivi primari.

Leggi dopo

Maternità: chiarimenti sulle nuove tutele per le lavoratrici iscritte alla Gestione separata

03 Marzo 2016 | di Redazione Scientifica

Circ. INPS, 26 febbraio 2016, n. 42

Permessi o congedi parentali

Con Circolare n. 42/2016, l'INPS fornisce le istruzioni amministrative e operative relative alle modifiche apportate al T.U. maternità/paternità dall'art. 13, d.lgs. n. 80/2015, che ha introdotto l’art. 64 bis in materia di adozioni e affidamenti, nonché l'art. 64 ter sul diritto alle prestazioni in mancanza di contribuzione effettiva, in favore degli iscritti alla Gestione separata.

Leggi dopo

Alla madre l’affidamento esclusivo dei figli, se il padre salta i suoi turni di visita

02 Marzo 2016 | di Redazione Scientifica

Trib. Caltanissetta

Affidamento esclusivo

Il giudice deve prevedere l'affidamento esclusivo alla madre dei figli, quando il padre risulti essere inadempiente ai suoi doveri familiari e interrompa volontariamente le visite con la prole non rispettando i turni di visita disposti con ordinanza presidenziale.

Leggi dopo

Il genitore che ha gravemente trascurato il figlio ha diritto agli alimenti?

01 Marzo 2016 | di Redazione Scientifica

C. cost

Alimenti

La Corte Costituzionale ha dichiarato l’inammissibilità della questione di legittimità costituzionale dell’art. 448 bis c.c. sollevata in riferimento all'art. 3 Cost..

Leggi dopo

Agevolazioni IMU per gli immobili concessi in comodato ai figli: primi chiarimenti

26 Febbraio 2016 | di Redazione Scientifica

Risoluzione MEF, 17 febbraio 2016, n. 1/DF

Casa familiare: fiscalità

Il 18 febbraio 2016 il Dipartimento delle Finanze ha diffuso una Risoluzione che chiarisce la portata dell’agevolazione IMU-TASI prevista dalla Stabilità 2016 per gli immobili concessi in comodato a figli e genitori. Ma è stata pubblicata anche una nota dalla FNC: la misura decurta significativamente la platea di beneficiari.

Leggi dopo

Adozione gay all'estero: dalla Consulta nessuna decisione

25 Febbraio 2016 | di Alessandro Simeone

C. cost.

Responsabilità genitoriale: omogenitorialità

La Corte Costituzionale ha dichiarato inammissibile la questione di legittimità costituzionale degli artt. 35 e 36 l. n. 184/1983 con riferimento agli artt. 2, 3, 30, 117 Cost., sollevata dal Tribunale per i minorenni di Bologna in un procedimento in cui una donna chiedeva il riconoscimento della sentenza, pronunciata negli USA, di adozione della figlia della moglie (secondo la legge USA) della richiedente. Secondo i Giudici delle Leggi, infatti il caso in esame non riguardava l’ipotesi di adozione internazionale (presidiata dalle norme sottoposte al vaglio della Corte) ma quella, diversa, di riconoscimento di una sentenza straniera (disciplinata dagli artt. 64 e 65 della l. n. 218/1995).

Leggi dopo

Processo civile telematico: è ammissibile il deposito attraverso la scansione di un'immagine

24 Febbraio 2016 | di Redazione Scientifica

Trib. Milano

Processo telematico

Lo scopo dell’atto processuale, ancorché telematico, è e rimane quello di consentire lo svolgimento del processo e l’esercizio del diritto di difesa e, quindi, deve ritenersi raggiunto tutte le volte in cui l’atto perviene a conoscenza del Giudice e della controparte; pertanto, anche se l’atto depositato telematicamente, non rispetti le norme tecniche (e quindi non sia un atto nativo digitale ma una scansione di un immagine) è ammissibile, purché venga accettato dalla cancelleria e inserito dal sistema nel fascicolo processuale telematico.

Leggi dopo

La revoca del trust non incide sui diritti soggettivi del trustee

23 Febbraio 2016 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Trust per la gestione del patrimonio familiare

Il provvedimento di revoca del trustee non incide su una posizione di diritto soggettivo poiché il trust è un insieme di beni e rapporti destinati ad un fine determinato, che non costituiscono una massa distinta e non sono parte del patrimonio del trustee.

Leggi dopo

Pagine