News

News

Neppure dopo la legge sulla continuità affettiva gli affidatari possono impugnare la sentenza di adottabilità

20 Luglio 2016 | di Redazione Scientifica

App. Milano

Affidamento preadottivo e affidamento temporaneo

Secondo la Corte d’Appello di Milano la mancata convocazione dei genitori affidatari, nell’ambito di un procedimento di adozione, viola l’art. 5 della l. n. 184/1983, novellato dalla l. n. 173/2015; gli affidatari però non sono parti processuali e, dunque, non sono legittimati a impugnare la sentenza.

Leggi dopo

Corte Costituzionale: illegittima la limitazione della pensione di reversibilità per matrimonio in tarda età

18 Luglio 2016 | di Redazione Scientifica

C. Cost.

Pensione (di reversibilità)

La Corte Costituzionale, con la sentenza del 14 luglio 2016 n. 174, dichiara l’illegittimità costituzionale dell’art. 18, comma 5, del d.l. 6 luglio 2011, n. 98, che riduce l’aliquota percentuale della pensione a favore del coniuge superstite quando il dante causa, al momento del matrimonio, aveva un'età superiore ai settant’anni e il coniuge era più giovane di almeno vent’anni. La disciplina è irragionevole perché, arbitrariamente, sacrifica i diritti del coniuge ancora in vita.

Leggi dopo

Colpevole inerzia del figlio maggiorenne? No all’assegno di mantenimento

15 Luglio 2016 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Assegno di mantenimento per i figli

Il genitore del figlio maggiorenne che per colpevole inerzia non ha raggiunto un'indipendenza economica, è sollevato dall'obbligo di versare il contributo al mantenimento.

Leggi dopo

L’ADS impugna il matrimonio contratto dall’infermo di mente, il Tribunale lo annulla

14 Luglio 2016 | di Redazione Scientifica

Trib. Roma

Annullamento del matrimonio

Il Tribunale di Roma annulla il matrimonio dopo che uno dei due coniugi, approfittando della condizione di infermità mentale dell’altro, lo aveva indotto a contrarlo al solo fine di ottenere la cittadinanza italiana.

Leggi dopo

Legge europea 2015-2016 in Gazzetta Ufficiale

12 Luglio 2016 | di Redazione Scientifica

Assegno di mantenimento per il coniuge

In vigore dal 23 luglio la legge 7 luglio 2016, n. 122, pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 158 dell'8 luglio 2016, recante “Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea – Legge europea 2015-2016”.

Leggi dopo

No all'assegno per la separazione e il divorzio davanti al Sindaco

11 Luglio 2016 | di Redazione Scientifica

Negoziazione assistita

Il TAR del Lazio dichiara illegittima e annulla la Circolare n. 6/15 del 24 aprile 2015 del Ministero dell’Interno laddove interpreta l’art. 12, comma 3, terzo periodo, del d.l. 132/2014 escludendo dal divieto di patti di trasferimento patrimoniale, in seno alla procedura semplificata di separazione o divorzio, solo la corresponsione dell’assegno in un’unica soluzione (cd. una tantum).

Leggi dopo

Via libera ai Regolamenti sui regimi patrimoniali tra coniugi e sugli effetti patrimoniali delle unioni registrate

08 Luglio 2016 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Reg. UE 1103/2016
Reg. UE 1104/2016

Unioni civili: scioglimento ed effetti

L’8 luglio 2016 sono stati pubblicati nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea il Regolamento (UE) 2016/1103 del 24 giugno 2016 che attua la cooperazione rafforzata nel settore della competenza, della legge applicabile, del riconoscimento e dell’esecuzione delle decisioni in materia di regimi patrimoniali tra coniugi, e il Regolamento (UE) 2016/1104 del 24 giugno 2016 che attua la cooperazione rafforzata nel settore della competenza, della legge applicabile, del riconoscimento e dell’esecuzione delle decisioni in materia di effetti patrimoniali delle unioni registrate.

Leggi dopo

Famiglia: le novità della Legge europea 2015-2016

04 Luglio 2016 | di Redazione Scientifica

D.d.l. 3821.pdf

Assegno di mantenimento per i figli

Il 30 giugno 2016 la Camera dei Deputati ha approvato definitivamente la Legge europea 2015- 2106 (C. 3821-A), che contiene norme dirette a garantire l’adeguamento dell’ordinamento nazionale all’ordinamento europeo con particolare riguardo ai casi di non corretto recepimento della normativa europea. La legge è in attesa della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Leggi dopo

L’età non è un limite per fare il genitore

01 Luglio 2016 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Adozione di minore di età

La Cassazione, annullando la sua precedente sentenza, precisa, con pronuncia del 30 giugno, che la legge italiana non pone nessun limite per chi intende generare un figlio. Se vi è capacità genitoriale non ci sono limiti d’età per essere genitori.

Leggi dopo

Aborto: la minore non compare in giudizio, autorizzazione negata

29 Giugno 2016 | di Redazione Scientifica

Trib. Mantova

Aborto

La minore deve comparire in giudizio per essere autorizzata dal Giudice Tutelare a decidere autonomamente in ordine all’interruzione della gravidanza. La mancata comparizione non consente al giudice di verificare se la stessa sia in grado di comprendere il significato e le conseguenze della propria scelta.

Leggi dopo

Pagine