News

News

La Corte Suprema americana ammette il matrimonio omosessuale in tutti gli Stati

03 Luglio 2015 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte Suprema U.S. 26 giugno 2015, n. 576

Matrimonio civile

Gli Stati, alla luce del quattordicesimo emendamento, che afferma l’eguaglianza di tutti i cittadini davanti alla legge, devono fornire licenze di matrimonio a tutte le coppie dello stesso sesso e riconoscere le unioni civili che sono state legalmente sottoscritte in altri Stati.

Leggi dopo

Occorre una domanda di accertamento negativo per contestare l’autenticità del testamento olografo

30 Giugno 2015 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Successione testamentaria

Con la sentenza n. 12307 del 15 giugno 2015, le Sezioni Unite hanno risolto il contrasto giurisprudenziale in merito alle modalità di impugnazione del testamento olografo. Tra i due orientamenti precedenti (necessità di proporre querela di falso o istanza di disconoscimento) la Corte sceglie la terza via della domanda di accertamento negativo della validità del documento.

Leggi dopo

Il prestito vitalizio ipotecario riformato dalla legge 2 aprile 2015, n. 44

25 Giugno 2015 | di Corrado De Rosa

l. 2 aprile 2015, n. 44

Rendita vitalizia

Con il prestito vitalizio ipotecario un soggetto ultrasessantenne può ottenere da una banca un mutuo, garantito da ipoteca di primo grado, che dovrà essere ripagato in unica soluzione, maggiorato di interessi anatocistici: dagli eredi, dopo la morte del soggetto finanziato; prima della morte, dal finanziato stesso, in caso di atti dispositivi dell’immobile oggetto di garanzia. È prevista la possibilità che si pattuisca invece un rimborso rateale, durante la vita del beneficiario del prestito, nel qual caso gli interessi bancari non sono capitalizzati.

Leggi dopo

Via libera della Camera all'accesso del figlio alle informazioni sulle proprie origini biologiche

22 Giugno 2015 | di Redazione Scientifica

Adozione di minore di età

Il 18 giugno 2015, l’Assemblea della Camera ha approvato il testo unificato di alcune proposte di legge, finalizzato ad ampliare la possibilità del figlio adottato o non riconosciuto alla nascita di accedere alle informazioni relative alle proprie origini biologiche. Il provvedimento passa ora all’esame del Senato.

Leggi dopo

La Procura di Milano aggiorna le linee guida in materia di negoziazione assistita alla legge sul c.d. “divorzio breve”.

17 Giugno 2015 | di Redazione Scientifica

Linee guida Procura della Repubblica, giugno 2015

Negoziazione assistita

La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano ha aggiornato con riferimento alla l. n. 55/2015, le linee guida precedentemente dettate in materia di convenzione di negoziazione assistita.

Leggi dopo

Il Parlamento europeo invita ad accogliere un concetto evoluto di famiglia

15 Giugno 2015 | di Giuseppina Pizzolante

Risoluzione Parlamento europeo 9 giugno 2015

Responsabilità genitoriale: nozione

La risoluzione del Parlamento europeo del 9 giugno 2015 invita ad accogliere una visione di famiglia la cui composizione e definizione si evolve nel tempo, con la raccomandazione che le normative in ambito familiare e lavorativo siano rese più complete per quanto riguarda le famiglie monoparentali e genitorialità LGBT.

Leggi dopo

Anche le coppie fertili ma affette da malattie genetiche trasmissibili possono accedere alla PMA

12 Giugno 2015 | di Redazione Scientifica

C. cost.

Procreazione medicalmente assistita

La Corte Costituzionale con la sentenza del 5 giugno 2015, n. 96, ha dichiarato l’illegittimità costituzionale del divieto di accesso alle tecniche di procreazione medicalmente assistita da parte di coppie fertili portatrici di malattie genetiche trasmissibili accertate da apposite strutture pubbliche.

Leggi dopo

Eutanasia: la Corte Edu detta le linee guida

10 Giugno 2015 | di Redazione Scientifica

Corte EDU

Tutela e curatela

Con la sentenza del 5 giugno 2015, la Corte EDU ha stabilito che le autorità interne, nella loro discrezionalità, possono autorizzare l’eutanasia. Mentre, in mancanza di leggi nazionali, è necessario tenere conto della pregressa volontà del paziente.

Leggi dopo

Il tribunale di Milano si pronuncia sul “divorzio breve”

08 Giugno 2015 | di Redazione Scientifica

Trib. Milano

Divorzio giudiziale

Con la pronuncia del 28 maggio 2015, il Tribunale di Milano è il primo a dichiarare la cessazione degli effetti civili di un matrimonio dopo l’entrata in vigore della l. n. 55/2015.

Leggi dopo

Nessun rimborso all’ex marito per il denaro speso per le migliorie sulla casa familiare in costanza di matrimonio

29 Maggio 2015 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Comunione legale: scioglimento

L’ex marito che abbia sostenuto, in costanza di matrimonio, delle spese per opere di manutenzione, addizioni e migliorie della casa adibita a residenza familiare, di proprietà esclusiva della moglie, non ha diritto ad alcun rimborso quando le predette opere siano avvenute in adempimento dell’obbligo di contribuzione di cui all’art. 143 c.c..

Leggi dopo

Pagine