News

News

Padre Testimone di Geova: vietato portare la figlia agli incontri se pregiudicano il suo interesse

11 Giugno 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Affidamento condiviso

Criterio fondamentale cui il giudice deve attenersi per fissare le modalità di affidamento dei figli è quello del superiore interesse del minore: per perseguire tale obiettivo può rendersi necessario adottare provvedimenti contenitivi o restrittivi dei diritti e delle libertà individuali dei genitori.

Leggi dopo

Assegni familiari, i nuovi livelli reddituali per la corresponsione

06 Giugno 2018 | di Redazione Scientifica

Circ. INPS

Assegno per il nucleo familiare

La Circolare n. 68/2018 dell'INPS ha reso noti i nuovi livelli reddituali per il periodo 1 luglio 2018 - 30 giugno 2019, ai fini della corresponsione dell'assegno per il nucleo familiare.

Leggi dopo

Corte d’appello di Salerno: sport e scuola non rientrano tra le spese straordinarie

05 Giugno 2018 | di Redazione Scientifica

App. Salerno

Esecuzione: spese straordinarie

Secondo la Corte d’appello di Salerno le spese scolastiche rientrano tra le spese ordinarie di mantenimento del minore a meno che, in considerazione della sua età, non sia opportuno fargli seguire corsi di studio particolari per valorizzare le sue scelte e le sue doti.

Leggi dopo

Il diritto di visita dei nonni ricade nell’ambito di applicazione del Regolamento Bruxelles II-bis

04 Giugno 2018 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte di Giustizia UE

Diritto di visita

Con la sentenza del 31 maggio 2018, la Corte di giustizia dell’Unione europea ha statuito che la nozione di «diritto di visita», contenuta nel Regolamento n. 2201/2003 Bruxelles II-bis deve essere interpretata nel senso che essa comprende...

Leggi dopo

L’assegno di mantenimento per i figli non è compensabile con altri crediti

01 Giugno 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Assegno di mantenimento per i figli

La Cassazione ricorda che il carattere sostanzialmente alimentare dell’assegno di mantenimento a beneficio dei figli in regime di separazione comporta la non operatività della compensazione del suo importo con altri crediti.

Leggi dopo

Dal CSM le linee guida per la trattazione dei procedimenti relativi a reati di violenza di genere e domestica

31 Maggio 2018 | di Redazione Scientifica

CSM linee guida per i procedimenti relativi a violenza di genere e domestica

Maltrattamenti contro familiari e conviventi

Nella seduta del 9 maggio 2018, il CSM ha adottato la Risoluzione sulle linee guida in tema di organizzazione e buone prassi per la trattazione dei procedimenti relativi ai reati di violenza di genere e domestica.

Leggi dopo

Negoziazione assistita: il Ministero chiarisce l’autorità competente a rilasciare il certificato ex art. 39 Reg. n. 2201/2003

30 Maggio 2018 | di Redazione Scientifica

Circ.

Negoziazione assistita

Il Ministero della Giustizia ha individuato l’autorità competente al rilascio del certificato previsto dall’art. 39 Reg. n. 2201/2003 per gli accordi conclusi ai sensi dell’art. 6 (negoziazione assistita) e art. 12 (accordi innanzi al Sindaco) l. n. 162/2014.

Leggi dopo

Il matrimonio omosessuale celebrato all’estero non può essere trascritto in Italia

28 Maggio 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Matrimonio celebrato all’estero

Respinta definitivamente la richiesta presentata da un cittadino italiano e uno straniero, sposatisi all’estero. Impossibile riconoscere in Italia, secondo i Giudici, le nozze tra persone dello stesso sesso. Possibile, invece, il riconoscimento come unione civile.

Leggi dopo

Ricorribile per cassazione il decreto che provvede sulla domanda di separazione dei beni dell’erede

25 Maggio 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Successione necessaria

É ammissibile l’impugnazione straordinaria per cassazione qualora il giudice italiano, adito ai fini della separazione dei beni del defunto da quelli dell’erede, abbia negato la propria giurisdizione, in favore del giudice straniero.

Leggi dopo

Testimonianza del minore tramite incidente probatorio: il sistema processuale vigente offre una tutela adeguata

24 Maggio 2018 | di Redazione Scientifica

Corte cost.

Maltrattamenti contro familiari e conviventi

Secondo la Corte costituzionale, il sistema processuale vigente offre al giudice un ampio complesso di strumenti a tutela della personalità del minore chiamato a rendere testimonianza e non necessita, quindi, di alcuna ulteriore integrazione.

Leggi dopo

Pagine