News

News su Affidamento condiviso

Affidamento condiviso del minore: la frequentazione dei genitori può non essere paritaria in presenza di serie ragioni

29 Settembre 2020 | di Katia Mascia

Cass. civ.

Affidamento condiviso

Se è vero che, in mancanza di serie ragioni ostative, la condivisione deve comportare una frequentazione dei genitori tendenzialmente paritaria, è altrettanto vero che, qualora la distanza esistente tra i luoghi di vita dei genitori imponga al minore di sopportare tempi e sacrifici di viaggio tali da comprometterne gli studi, il riposo e la vita di relazione, il giudice può individuare un assetto nella frequentazione che si discosti da questo principio tendenziale, al fine di assicurare al bambino la situazione più confacente al suo benessere e alla sua crescita armoniosa e serena.

Leggi dopo

Affidamento del minore: il percorso terapeutico imposto al genitore viola il diritto di autodeterminazione

29 Luglio 2019 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Affidamento condiviso

Nell’ambito di una controversia tra due genitori per l’affidamento della figlia minore, il percorso psicoterapeutico imposto al genitore che ne chiede l’affidamento risulta indubbiamente idoneo a condizionare libertà di autodeterminazione alla cura della propria salute.

Leggi dopo

Revisione delle disposizioni riguardanti l'affidamento dei figli: ammesso nuovo ricorso in pendenza del termine per proporre reclamo

10 Luglio 2019 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Affidamento condiviso

Il genitore può instaurare un nuovo e distinto giudizio ancorché siano pendenti i termini per proporre reclamo contro altro provvedimento avente lo stesso oggetto.

Leggi dopo

La figlia minore non vuole avere rapporti con il padre: confermata la decisione di sospendere le visite

12 Giugno 2019 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Affidamento condiviso

Va favorita attraverso i servizi sociali la normalizzazione dei rapporti padre-figlia, in quanto sussiste l'esigenza di non imporre rapporti affettivi, per loro natura incoercibili.

Leggi dopo

Va garantito il principio della bigenitorialità nell’interesse superiore del minore

07 Maggio 2019 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Affidamento condiviso

Nell’interesse superiore del minore ad una crescita sana ed equilibrata, va assicurato il rispetto del principio della bigenitorialità, inteso quale presenza comune dei genitori nella vita del figlio, diiretto a garantirgli una stabile consuetudine di vita e salde relazioni affettive con entrambi.

Leggi dopo

L’affido condiviso è sempre la regola, salvo eccezioni

02 Aprile 2019 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Affidamento condiviso

L’affidamento condiviso dei figli a entrambi i genitori è la regola da seguire anche nel caso di un genitore residente all’estero, purché non vi siano circostanze gravi tali da mettere in pericolo il benessere e lo sviluppo psico-fisico del minore.

Leggi dopo

Collocamento paritario dei figli presso entrambi i genitori da preferire se sussistono le condizioni di fattibilità

19 Marzo 2019 | di Redazione Scientifica

Trib. Catanzaro

Affidamento condiviso

Secondo il Tribunale di Catanzaro, il collocamento dei figli presso entrambi i genitori con tempi paritetici è da preferire, "laddove ve ne siano le condizioni di fattibilità e, quindi, tenendo sempre in considerazione le caratteristiche del caso concreto".

Leggi dopo

Padre Testimone di Geova: vietato portare la figlia agli incontri se pregiudicano il suo interesse

11 Giugno 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Affidamento condiviso

Criterio fondamentale cui il giudice deve attenersi per fissare le modalità di affidamento dei figli è quello del superiore interesse del minore: per perseguire tale obiettivo può rendersi necessario adottare provvedimenti contenitivi o restrittivi dei diritti e delle libertà individuali dei genitori.

Leggi dopo

Istituito il Registro della bigenitorialità presso il Comune di Ragusa

08 Marzo 2018 | di Redazione Scientifica

Delibera 13 febbraio 2018,

Affidamento condiviso

Il Comune di Ragusa ha approvato l’istituzione del Registro della bigenitorialità, strumento volto a favorire, mantenere o sviluppare un corretto rapporto genitoriale e una costante relazione del minore con entrambi i genitori.

Leggi dopo

Quando la sindrome di alienazione parentale non ostacola il criterio della bigenitorialità

25 Ottobre 2017 | di Redazione Scientifica

Cass.

Affidamento condiviso

Il giudizio prognostico che il Giudice deve formulare circa la capacità dei genitori di crescere i figli nella nuova situazione determinata dal disgregarsi dell’unione deve tenere conto di diversi elementi concreti tra cui anche il modo in cui gli stessi hanno svolto in precedenza i propri compiti.

Leggi dopo

Pagine