News

News su Violazione degli obblighi di assistenza familiare

Cassazione: l’art. 570-bis c.p. si applica anche in caso di figli nati fuori dal matrimonio

26 Febbraio 2019 | di Redazione Scientifica

Cass. pen.

Violazione degli obblighi di assistenza familiare

Secondo la Cassazione, l’unica interpretazione sistematicamente coerente e costituzionalmente compatibile e orientata è quella dell’applicazione dell’art. 570-bis c.p. anche alla violazione degli obblighi di natura economica che riguardano i figli nati fuori dal matrimonio.

Leggi dopo

Nuovo art. 570-bis c.p.: alla Consulta le norme che abrogano la responsabilità del genitore non coniugato

04 Ottobre 2018 | di Redazione Scientifica

App. Trento

Violazione degli obblighi di assistenza familiare

La Corte d’appello di Trento ha sollevato questione di legittimità costituzionale relativamente agli artt. 2, comma 1, lett. c) e 7, comma 1, lett. b) e o) d.lgs. n. 21/2018 nella parte in cui abrogano la previsione incriminatrice della violazione degli obblighi di assistenza familiare da parte del genitore non coniugato per contrasto con gli artt. 25 e 76 Cost..

Leggi dopo

Disposizioni di attuazione della riserva di codice in materia penale: in vigore dal 6 aprile

04 Aprile 2018 | di Redazione Scientifica

d.lgs.

Violazione degli obblighi di assistenza familiare

Il 6 aprile entrerà in vigore il d.lgs. 1 marzo 2018, n. 21 che inserisce nel codice penale alcune disposizioni in materia di violazione degli obblighi di assistenza familiare e interruzione di gravidanza fino ad ora previste dalla legislazione speciale.

Leggi dopo

Omesso versamento del mantenimento ai figli: è reato anche se i genitori non sono sposati

24 Maggio 2017 | di Redazione Scientifica

Cass.

Violazione degli obblighi di assistenza familiare

Secondo la VI sezione della Corte di cassazione, si configura il reato di omesso versamento del mantenimento ai figli anche in caso di genitori non coniugati.

Leggi dopo

Il mancato pagamento dell’assegno stabilito dal Giudice non fa scattare automaticamente il reato di cui all’art. 570 c.p.

09 Febbraio 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. pen.

Violazione degli obblighi di assistenza familiare

La Suprema Corte ha chiarito che il mancato pagamento dell’assegno di mantenimento nei confronti del figlio e dell’ex coniuge, stabilito dal giudice civile, non integra automaticamente gli estremi del reato di cui all’art. 570 c.p..

Leggi dopo

Il mancato pagamento dell’assegno non è reato se i genitori non sono sposati

20 Gennaio 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. pen.

Violazione degli obblighi di assistenza familiare

Non può applicarsi l’art. 3 della legge 54/2006 – secondo il quale, in caso di violazione degli obblighi di natura economica si applicano le pene previste per il reato di violazione degli obblighi di assistenza famigliare – quando non sia stato posto in essere il matrimonio ma sussista solo un legame di convivenza.

Leggi dopo

Condannato il marito che non versa il mantenimento anche se la donna viene aiutata dai genitori

15 Febbraio 2016 | di Redazione Scientifica

Cass. pen.

Violazione degli obblighi di assistenza familiare

Il coniuge che non versa l’assegno di mantenimento alla moglie separata risponde del reato di cui all'art. 570 c.p., anche se, nelle more, l'avente diritto all'assegno ha migliorato la propria condizione economica, trasferendosi a casa dei genitori (e dunque annullando le spese di abitazione).

Leggi dopo

Mantenimento “a singhiozzo”: non è automatica la condanna del genitore per violazione degli obblighi di assistenza familiare

18 Gennaio 2016 | di Redazione Scientifica

Cass. pen.

Violazione degli obblighi di assistenza familiare

Non è configurabile il reato di cui all’art. 570, comma 2, c.p., se il padre obbligato non provveda per intero al mantenimento dei figli, ma versi delle somme periodiche per il pagamento delle spese scolastiche, mediche e per le ricariche telefoniche e conceda alla moglie e ai figli di abitare nella casa intestata ad entrambi i coniugi.

Leggi dopo