News

News

Casa familiare: assegnazione al coniuge economicamente più debole

19 Aprile 2019 | di Redazione Scientifica

Trib. Macerata

Casa familiare: assegnazione

Ai fini dell’assegnazione della casa familiare, il giudice deve valutare le condizioni economiche dei coniugi e favorire il coniuge più debole.

Leggi dopo

I provvedimenti provvisori emessi nei giudizi de potestate sono reclamabili

18 Aprile 2019 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Responsabilità genitoriale: decadenza e limitazioni

I provvedimenti provvisori, emessi dal Giudice minorile nell’ambito dei procedimenti ex artt. 330-336 c.c., sono reclamabili ex art. 739 c.p.c. innanzi alla Corte d’appello, giacché idonei a produrre effetti pregiudizievoli per i minori, incidendo su diritti personalissimi e di primario rango costituzionale.

Leggi dopo

Richiesta della carta d’identità elettronica: “padre” e “madre” sostituiscono “genitori”

16 Aprile 2019 | di Redazione Scientifica

D.M.

Stato civile

Sulla Gazzetta Ufficiale del 3 aprile 2019, n. 79, è stato pubblicato il decreto del Ministero dell’Interno 31 gennaio 2019 di «Modifica del decreto 23 dicembre 2015, recante modalità tecniche di emissione della carta d'identità elettronica».

Leggi dopo

Revocabile il trust familiare istituito in danno ai creditori

15 Aprile 2019 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Trust di protezione del patrimonio familiare

Qualora ricorrano i presupposti, anche l’atto di conferimento di beni in trust posto in essere allo scopo di provvedere al soddisfacimento dei propri bisogni ed esigenze familiari ha natura gratuita ed è perciò revocabile.

Leggi dopo

Niente automatismi nel riconoscimento della maternità surrogata in mancanza di legami biologici

11 Aprile 2019 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte EDU

Maternità surrogata

Rifiutando di trascrivere nei registri dello stato civile il certificato di nascita di un bambino nato all’estero a seguito di maternità surrogata gestazionale, uno Stato parte, quale la Francia, ha superato il margine di discrezionalità di cui dispone a norma dell’art. 8 CEDU che tutela il diritto al rispetto della vita privata e familiare?

Leggi dopo

Va accertato il diritto soggettivo dei genitori di scegliere per i propri figli tra refezione scolastica e pasto domestico

08 Aprile 2019 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Responsabilità genitoriale: nozione

E’ configurabile un diritto soggettivo perfetto dei genitori degli alunni delle scuole elementari e medie di scegliere, per i propri figli, tra la refezione scolastica e il pasto portato da casa o confezionato autonomamente, con possibilità di consumarlo nei locali della scuola?

Leggi dopo

Reddito di cittadinanza: gli ex coniugi non dovranno più risiedere insieme

04 Aprile 2019 | di Redazione Scientifica

Domicilio, residenza, dimora

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale (29 marzo 2019, n. 75) la l. 28 marzo 2019, n. 26 di conversione del d.l. n. 4 del 28 gennaio 2019 recante «disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni». Le sue disposizioni sono in vigore dallo scorso 30 marzo.

Leggi dopo

L’affido condiviso è sempre la regola, salvo eccezioni

02 Aprile 2019 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Affidamento condiviso

L’affidamento condiviso dei figli a entrambi i genitori è la regola da seguire anche nel caso di un genitore residente all’estero, purché non vi siano circostanze gravi tali da mettere in pericolo il benessere e lo sviluppo psico-fisico del minore.

Leggi dopo

Al minore tutelato dalla kafala islamica può essere concesso il diritto di ingresso e di soggiorno

28 Marzo 2019 | di Ivan Libero Nocera

Corte di Giustizia UE

Affidamento a terzi

Con la sottoposizione di un minore al regime della kafala islamica non si crea un legame di filiazione con il suo tutore cittadino comunitario, tuttavia lo Stato UE deve agevolare l'ingresso e il soggiorno del minore alla luce di tutte le circostanze concrete e tenendo conto, in particolare, del superiore interesse del minore.

Leggi dopo

Trasmissione dell’ipoteca dal marito alla moglie solo a seguito della sua accensione

27 Marzo 2019 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Separazione consensuale

L’ipoteca può essere “trasmessa” dal marito alla moglie solo successivamente alla sua accensione, che consegue all’iscrizione costitutiva della garanzia reale.

Leggi dopo

Pagine