Giurisprudenza sovranazionale

Giurisprudenza sovranazionale su Responsabilità genitoriale: risoluzione delle controversie

Trasferimento di competenza al giudice “più adatto” agli interessi del minore

07 Novembre 2016 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte Giustizia UE

Responsabilità genitoriale: risoluzione delle controversie

La sentenza si occupa di interpretare l’art. 15 Reg. (CE) n. 2201/2003 (Bruxelles II bis) avente ad oggetto il trasferimento della competenza ad un’autorità giurisdizionale più adatta a tutelare l'interesse superiore del minore.

Leggi dopo

Reciproca fiducia tra gli Stati UE nel riconoscimento delle decisioni in materia di affidamento

10 Marzo 2016 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte Giustizia UE

Responsabilità genitoriale: risoluzione delle controversie

L’art. 23, lett. a), Reg. n. 2201/2003 Bruxelles II bis dispone che le decisioni relative alla responsabilità genitoriale non sono riconosciute, tra l’altro, se, tenuto conto dell’interesse superiore del minore, il riconoscimento è...

Leggi dopo

La Corte UE chiarisce il rapporto tra Autorità giurisdizionali specializzate in casi di sottrazione internazionale e regolamenta la materia della responsabilità genitoriale

28 Maggio 2015 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte di Giustizia UE

Responsabilità genitoriale: risoluzione delle controversie

La domanda di rinvio pregiudiziale si incardina in una controversia tra un uomo di cittadinanza britannica e una donna, cittadina polacca, in merito alla responsabilità genitoriale nei confronti del figlio minore, nato in Polonia e ivi trattenuto dalla madre

Leggi dopo

Responsabilità genitoriale: via libera alla proroga di competenza anche in mancanza di un altro procedimento già pendente

22 Maggio 2015 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte di Giustizia UE

Responsabilità genitoriale: risoluzione delle controversie

La domanda di rinvio pregiudiziale si inquadra in una controversia tra una coppia non coniugata relativa all’affidamento dei due figli minori, nati nella Repubblica ceca e cittadini di tale Stato, conviventi con la madre in Austria

Leggi dopo