Giurisprudenza sovranazionale

Giurisprudenza sovranazionale

Il genitore non può essere rimpatriato se il figlio è affetto da grave malattia

20 Novembre 2020 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Cittadinanza

Qualora un cittadino di un paese terzo, abbia esercitato un ricorso avverso una decisione di rimpatrio ed abbia un figlio maggiorenne affetto da grave malattia, al ricorso giurisdizionale va riconosciuto effetto sospensivo automatico.

Leggi dopo

La Corte di giustizia si pronuncia sulle successioni transfrontaliere

28 Ottobre 2020 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte di giustizia UE, Prima Sezione, 16 luglio 2020, C-80/19

Successione internazionale

La nozione di “successione con implicazioni transfrontaliere” contenuta nel regolamento n. 650/2012 ricomprende l’ipotesi in cui, al momento del decesso, il defunto risiedeva in uno Stato membro diverso da quello di cittadinanza, laddove egli abbia mantenuto dei legami...

Leggi dopo

Il rigetto della richiesta di rettificazione di sesso nei registri dello stato civile deve essere motivato

20 Ottobre 2020 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Rettificazione di sesso

Viola l’art. 8 CEDU il rifiuto delle autorità giurisdizionali di consentire la rettificazione del sesso nei registri dello stato civile laddove non venga identificata l’esatta portata dell’interesse...

Leggi dopo

Le nuove tecniche del DNA giustificano la riapertura di un procedimento di paternità dopo 40 anni

30 Settembre 2020 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte EDU

Dichiarazione giudiziale di paternità

Realizza una violazione dell’articolo 8 CEDU il rifiuto dei tribunali nazionali di riaprire una procedura di riconoscimento della paternità risalente agli anni ‘70.

Leggi dopo

Non si può giustificare l’affidamento quando lo Stato ha causato la privazione dei legami familiari

11 Settembre 2020 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Affidamento preadottivo e affidamento temporaneo

La Corte europea dei diritti dell’uomo ha dichiarato la contraddittorietà della sentenza della High Court norvegese che, pur avendo statuito che la decisione della competente autorità nazionale, in materia di affidamento, fosse...

Leggi dopo

La legge straniera va applicata anche quando, ai fini del divorzio, richieda la separazione personale

20 Agosto 2020 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Divorzio internazionale: legge applicabile

L’art. 10 del regolamento Ue 1259/2010, relativo al divorzio e alla separazione personale, dispone, tra l’altro, che qualora la legge straniera applicabile non preveda il divorzio si applichi la legge del foro. La norma va interpretata nel senso che...

Leggi dopo

L’adozione “mite” non garantisce il rispetto della vita familiare quando gli incontri sono limitati

07 Luglio 2020 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Adozione di minore di età

Violano l’art. 8 CEDU i procedimenti che si concludono con l’adozione di un minore laddove, attraverso l’obbligo positivo delle autorità nazionali di disporre, appena possibile, misure per facilitare la riunificazione...

Leggi dopo

Il diritto al ricongiungimento familiare va valutato in base alla “dipendenza di natura”

23 Giugno 2020 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte di giustizia UE

Ricongiungimento familiare

Ai sensi dell’art. 20 TFUE, non può essere respinta una domanda di ricongiungimento familiare in forza dell’esclusivo rilievo secondo cui il cittadino dell’Unione non dispone, per sè stesso e per il coniuge, di risorse sufficienti...

Leggi dopo

Convenzione Edu tra affidamento a lungo termine e volontà della madre

06 Maggio 2020 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Affidamento a terzi

Sebbene gli Stati detengano un ampio margine di apprezzamento in materia di affidamento a lungo termine, un “controllo più rigoroso” con riguardo al diritto di visita può compromettere le relazioni familiari tra genitore e minore.

Leggi dopo

Viola il diritto alla vita privata la pubblicazione dell’adozione sul sito internet del tribunale

10 Marzo 2020 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte EDU

Privacy, reputazione e crisi familiare

La “vita privata” ai sensi dell’art. 8 CEDU è nozione ampia e non esaustiva, in grado di tutelare l’integrità fisica e mentale dell’individuo e dunque molteplici aspetti della sua identità...

Leggi dopo

Pagine