Giurisprudenza sovranazionale

Giurisprudenza sovranazionale

Competente il giudice dello Stato di residenza del minore per la modifica di decisioni passate in giudicato

20 Aprile 2017 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte giustizia UE

Residenza abituale del minore

I giudici dello Stato membro, che hanno adottato una decisione passata in giudicato in materia di responsabilità genitoriale e di obbligazioni alimentari riguardanti un figlio minore, sono incompetenti a pronunciarsi...

Leggi dopo

Diritto di visita: necessari progetti di sostegno se gli ex coniugi non collaborano

05 Aprile 2017 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte EDU

Diritto di visita

La mancanza di collaborazione tra genitori separati non può dispensare le autorità italiane dall’attuare tutte le misure che permettano l’esercizio del diritto di visita e il mantenimento dei legami familiari.

Leggi dopo

In caso di disabilità misure più specifiche per garantire il diritto di visita

17 Marzo 2017 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte EDU

Diritto di visita

La Corte europea ha statuito che vi è violazione dell’art. 8 CEDU, nel caso in cui le autorità nazionali, nonostante il margine di apprezzamento, non assumano tutte le misure necessarie al fine di facilitare il diritto di visita del ricorrente con il figlio, entrambi disabili.

Leggi dopo

L’Italia non ha garantito protezione adeguata contro la violenza domestica

03 Marzo 2017 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte EDU

Maltrattamenti contro familiari e conviventi

Gli artt. 2 e 3 CEDU sono da considerare disposizioni cruciali della Convenzione europea poiché racchiudono i valori fondamentali delle società democratiche; disposizioni che, per la loro rilevanza, non prevedono eccezioni, limitazioni o deroghe.

Leggi dopo

Piena esecutività alla decisione sugli alimenti

23 Febbraio 2017 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte Giustizia UE

Alimenti

Il giudice del rinvio è stato chiamato a pronunciarsi in merito all’esecuzione di un’ordinanza del giudice tedesco, concernente il riconoscimento delle decisioni in materia di obbligazioni alimentari.

Leggi dopo

L’azione di annullamento di un atto di donazione nel regolamento Bruxelles I bis

10 Febbraio 2017 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte Giustizia UE

Donazione e circolazione di beni immobili donati

L’azione di annullamento di un atto di donazione di un immobile per incapacità di agire del donante non ricade nella competenza esclusiva...

Leggi dopo

La Convenzione europea dei diritti dell’uomo non contempla il diritto di divorziare

24 Gennaio 2017 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte EDU

Divorzio: presupposti ed effetti

Il caso si basa sulla presunta violazione dei diritti garantiti dagli artt. 8 e 12 CEDU, ovvero sul rifiuto dei tribunali polacchi di concedere al ricorrente il divorzio...

Leggi dopo

Il diritto delle donne all’autodeterminazione non comprende la scelta di partorire in casa

11 Gennaio 2017 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte EDU

Nascituro

Il diritto delle donne di scegliere il luogo di nascita per i propri figli è nuovamente all’esame della Corte europea dei diritti dell’uomo.

Leggi dopo

Ridotto il margine di apprezzamento quando è in gioco il diritto di visita

21 Dicembre 2016 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte EDU

Diritto di visita

In caso di restrizioni del diritto di visita, la Corte EDU ha riconosciuto alle giurisdizioni nazionali uno stretto margine di apprezzamento...

Leggi dopo

Non è discriminatorio impedire il matrimonio omosessuale

14 Dicembre 2016 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte EDU

Matrimonio civile

La Corte europea dei diritti dell’uomo ha statuito che l’art. 12 CEDU, in combinato con l’art. 14 CEDU, e l’art. 8 CEDU non sono stati violati dai tribunali francesi...

Leggi dopo

Pagine