Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata

Inapplicabile l'art. 156 c.c. al mancato pagamento del mantenimento per il figlio non matrimoniale

04 Gennaio 2019 | di Edoardo Rossi

App. Milano

Garanzie: ordine di pagamento diretto

Qual è lo strumento da utlizzare per obbligare il terzo, creditore del genitore inadempiente, a corrispondere direttamente all'altro genitore quanto stabilito per il mantenimento di un figlio nato fuori dal matrimonio?

Leggi dopo

Atti di bullismo del minore: il Tribunale dispone indagini sulla capacità genitoriale

02 Gennaio 2019 | di Antonio Scalera

Trib. min. Caltanissetta

Responsabilità genitoriale: nozione

Gli atti di bullismo compiuti da un minore possono essere indicativi di una non adeguata capacità dei genitori legittimando l'adozione dei provvedimenti ex art. 333 e 336 c.c.?

Leggi dopo

L'affidamento condiviso è compatibile anche con forti limiti alla relazione del figlio col genitore non collocatario

31 Dicembre 2018 | di Francesco Pisano

Cass. civ.

Affidamento condiviso

Il dato normativo sulla disciplina dell'affidamento condiviso è che il giudice determina i tempi e le modalità della presenza dei figli presso ciascun genitore; ma nella consolidata interpretazione giurisprudenziale della norma la cornice giuridica dell'affidamento condiviso non esclude che il minore sia collocato presso uno dei genitori e che sia stabilito uno specifico regime di visita con l'altro.

Leggi dopo

Riconoscimento di paternità e conflitto di interesse

24 Dicembre 2018 | di Gerarda Russo

Cass. civ.

Riconoscimento del figlio

È necessario nominare diversi curatori speciali per ciascun figlio minore anche quando non sussiste un conflitto di interessi in re ipsa?

Leggi dopo

Riconoscimento della pensione di reversibilità in regime internazionale per il coniuge superstite

21 Dicembre 2018 | di Valeria Mazzotta

Cass. civ.

Pensione (di reversibilità)

Il diritto alla pensione di reversibilità in regime internazionale rispetto a quella diretta del coniuge deceduto è regolato in forza della normativa in vigore al momento del decesso oppure a quello in cui il lavoratore è stato collocato in quiescenza?

Leggi dopo

Sì all'applicazione dell'art. 262 c.c. anche in caso di coppia same sex

18 Dicembre 2018 | di Luca Dell'Osta

Trib. Torino

Cognome

Il Tribunale di Torino, nei due casi in esame, nei quali protagoniste sono coppie formate da due donne e non da due persone eterosessuali (come invece prevede la lettera della norma), è chiamato a decidere sull'applicazione dell'art. 262 c.c., il quale disciplina il cognome del figlio nato al di fuori del matrimonio.

Leggi dopo

Tutela dei figli nati fuori dal matrimonio e art. 3 l. n. 219/2012: ordine del giudice o procedimento stragiudiziale?

17 Dicembre 2018 | di Valentina Rascioni

Trib. Genova

Garanzie: ordine di pagamento diretto

Qual è lo strumento per ottenere il pagamento diretto da parte del terzo di quanto dovuto dal genitore inadempiente per il mantenimento del figlio nato fuori del matrimonio? Occorre rivolgersi preventivamente al giudice oppure è possibile instaurare una procedura stragiudiziale?

Leggi dopo

Stato di abbandono del minore e decorrenza del termine per l'impugnazione

14 Dicembre 2018 | di Alberto Figone

Cass. civ.

Adozione di minore di età

Come deve interpretarsi l'art. 17 l. n. 184/1983, là dove fa decorrere il termine (di trenta giorni) per l'appello e per il ricorso per cassazione dalla notificazione della sentenza relativa allo stato di adottabilità di un minore?

Leggi dopo

Il coniuge che passa a nuove nozze perde l'assegno divorzile dalla data di celebrazione del nuovo matrimonio

11 Dicembre 2018 | di Cristina Ravera

Trib. La Spezia

Esecuzione: ripetibilità delle somme versate

Il Tribunale di La Spezia ha accolto il ricorso proposto da un ex coniuge per la restituzione delle somme percepite dall'altro coniuge a titolo di assegno divorzile nel periodo successivo alla celebrazione di un nuovo matrimonio da parte del beneficiario dell'assegno divorzile.

Leggi dopo

È reclamabile l’ordinanza avente contenuto analogo agli ordini di protezione ex art. 342-ter c.c.?

10 Dicembre 2018 | di Stefano Molfino

Trib. Milano

Reclamo contro le ordinanze presidenziali e le ordinanze del G.I.

È reclamabile dinanzi al Tribunale, in composizione collegiale, l'ordinanza avente contenuto analogo agli ordini di protezione ex art. 342-ter c.c., adottata dal giudice istruttore?

Leggi dopo

Pagine