Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata

Assegno per il figlio: la Cassazione precisa come si calcola il reddito dei genitori

12 Settembre 2018 | di Rosa Muscio

Cass. civ.

Assegno di mantenimento per i figli

La pronunzia in esame affronta ancora una volta la delicata questione della ricostruzione della capacità reddituale dei genitori/coniugi che il Giudice è chiamato a fare ai fini della determinazione dell'assegno di mantenimento ex artt. 337-ter, comma 4, c.c. e art. 156 c.c..

Leggi dopo

Simulazione del matrimonio e giurisdizione italiana

10 Settembre 2018 | di Alberto Figone

Trib. Roma

Annullamento del matrimonio

Come determinare la giurisdizione nelle controversie di annullamento del matrimonio per simulazione? Quali sono i presupposti per l'accoglimento della relativa domanda?

Leggi dopo

Il minore è parte necessaria dei giudizi de potestate

07 Settembre 2018 | di Sabina Anna Rita Galluzzo

Cass. civ.

Curatore speciale del minore

L'art. 37 l. n. 149/2001 ha tra le altre cose modificato l'art. 336 c.c. aggiungendovi un ultimo comma nel quale si prevede che per i provvedimenti ablativi o limitativi della responsabilità genitoriale i genitori e il minore siano assistiti da un difensore. La modifica, di portata storica, ha spostato l'attenzione dalla rappresentanza sostanziale del minore alla difesa processuale dello stesso riconoscendogli così la qualità di parte processuale nell'ambito dei procedimenti de potestate.

Leggi dopo

Sentenza in punto di status: termine per la relativa richiesta

05 Settembre 2018 | di Simonetta Giuliano

App. Milano

Separazione giudiziale: procedimento e impugnazioni

Può ritenersi che la richiesta di pronuncia parziale di separazione in punto status debba essere effettuata solo prima della concessione dei termini per il deposito delle memorie di carattere istruttorio ex art. 183, comma 6, c.p.c.?

Leggi dopo

Riconoscimento dell'adozione parentale pronunciata all'estero nei confronti di single

04 Settembre 2018 | di Stefania Stefanelli

Trib. min. Venezia

Adozione di minore di età

Il provvedimento straniero che pronunci, nei confronti di un cittadino italiano stabilmente residente all'estero, l'adozione “piena” di un minore in stato di adottabilità deve essere riconosciuta come adozione parentale ovvero come adozione in casi particolari?

Leggi dopo

Danno da perdita del convivente risarcibile anche senza coabitazione

03 Settembre 2018 | di Gustavo Danise

Cass. civ.

Convivenza

Quando una relazione sentimentale integra gli estremi di una convivenza more uxorio? È necessaria la coabitazione? Quale efficacia probatoria possono assumere gli indizi per pervenire alla conclusione della sussistenza di una convivenza more uxorio?

Leggi dopo

Ascolto del minore in sede di separazione: il giudice deve motivare la decisione di non disporre l’ascolto diretto

31 Agosto 2018 | di Annamaria Siliberti

Cass. civ.

Ascolto del minore

La questione principale affrontata dalla decisione in commento riguarda il delicato tema dei presupposti per l'ascolto del minore nell'ambito del giudizio di separazione tra i coniugi.

Leggi dopo

Ads e potere di inserire l'amministrato in struttura nonostante il suo dissenso pretestuoso

29 Agosto 2018 | di Laura Maria Pietrasanta

Trib. Vercelli

Amministrazione di sostegno

Accertata la gravissima condizione di precarietà, fragilità e asservimento della beneficiaria è possibile deferire all'ads il potere di prestare in nome e per conto della beneficiaria, il consenso all'immediato inserimento presso una casa di cura e ricovero?

Leggi dopo

L'ordine di rimpatrio previsto dalla Convenzione Aja tutela il legame effettivo tra minore e genitore

27 Agosto 2018 | di Roberta Vicini

Trib. min. Bologna

Sottrazione internazionale di minorenni

Il Tribunale per i minorenni di Bologna, chiamato a decidere su una richiesta di rimpatrio, ha valutato tutte le condizioni positive e negative di cui alla Convenzione Aja del 1980, soffermandosi sulle caratteristiche che la responsabilità genitoriale deve possedere affinché la domanda possa essere accolta.

Leggi dopo

Trascrivibilità del matrimonio samesex contratto all'estero tra un cittadino italiano e uno straniero

24 Agosto 2018 | di Annarita Oliva

Cass. civ.

Matrimonio celebrato all’estero

È trascrivibile e quali effetti produce nel nostro ordinamento il matrimonio tra persone dello stesso sesso celebrato all'estero tra un cittadino italiano e un cittadino straniero?

Leggi dopo

Pagine