Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata

Riparto di competenza tra Tribunale dei minorenni e Tribunale ordinario nei procedimenti de potestate

09 Giugno 2017 | di Rosa Muscio

Trib. min. Potenza

Responsabilità genitoriale: decadenza e limitazioni

Il Tribunale dei minori di Potenza affronta la questione del riparto di competenza tra Tribunale dei minorenni e Tribunale ordinario per i procedimenti c.d. de potestate, ossia quelli previsti dagli artt. 330 e 333 c.c., in pendenza di giudizi c.d. del conflitto familiare.

Leggi dopo

Omicidio del convivente: no all'applicazione dell'aggravante ex art. 577, comma 2 c.p.

08 Giugno 2017 | di Andrea Venegoni

Cass. pen.

Maltrattamenti contro familiari e conviventi

La Cassazione si pronuncia sull'applicabilità dell'aggravante di cui all'art. 577, comma 2, c.p., anche quando il reato è commesso in danno del convivente more uxorio.

Leggi dopo

Adozione all'estero da parte di coppia omogenitoriale: riconosciuta a tutti gli effetti

07 Giugno 2017 | di Rita Russo

Trib. min. Firenze

Adozione internazionale

La sentenza in esame pone all'attenzione dell'interprete non soltanto la questione della adozione di minorenni da parte di coppie omossessuali...

Leggi dopo

Revoca della donazione in caso di sopravvenienza di figli

06 Giugno 2017 | di Stefano Mazzeo

Cass. civ.

Donazione e animus donandi

È possibile revocare per sopravvenienza di figli ex art. 803 c.c. una donazione in caso di nascita di un nuovo figlio, anche se alla data della donazione era già esistente altra prole del donante?

Leggi dopo

Al trustee revocato non è concesso reclamo

06 Giugno 2017 | di Ernesto Micillo

Cass. civ.

Trust inter vivos con finalità successorie

Per il trustee di un trust, colpito da revoca per mezzo di un provvedimento di volontaria giurisdizione del giudice tutelare, è ammissibile proporre reclamo avverso tale decisione?

Leggi dopo

Dissidi sulla salute del figlio: il Tribunale indica le cure da fare

05 Giugno 2017 | di Donata Piantanida

Trib. Roma

Responsabilità genitoriale: risoluzione delle controversie

Il tribunale di Roma si pronuncia sul problema delle decisioni relative alla salute del figlio minore in assenza di accordo tra i genitori, nel caso in cui l'assenza di accordo si traduca in inerzia e quest'ultima si traduca nel rischio di grave pregiudizio per la salute della prole.

Leggi dopo

Sentenza non definitiva di divorzio direttamente alla prima udienza

01 Giugno 2017 | di Francesca Tizi

Trib. Roma

Divorzio: procedimento e impugnazioni

Stante l'impossibilità del Presidente del Tribunale di pronunciare sentenza non definitiva di scioglimento del matrimonio ovvero di cessazione degli effetti civili dello stesso, in quanto decisione riservata dall'art. 4, comma 12, l. n. 898/1970 al collegio, la stessa, su richiesta congiunta delle parti che abbiano rinunciato ai termini di cui all'art. 4, comma 10, l. n. 898/1970, può essere pronunciata già all'esito...

Leggi dopo

L'assegno di divorzio secondo la Cassazione: chi ha dato ha dato, chi ha avuto ha avuto

30 Maggio 2017 | di Alessandro Simeone

Assegno divorzile e una tantum

Nella pronuncia in commento la Corte di Cassazione si è chiesta se ancorare il giudizio sull'an dell'assegno divorzile al tenore di vita matrimoniale fosse ancora attuale.

Leggi dopo

Riconoscimento in Italia del parental judgment costitutivo del legame di filiazione tra due bambini e il padre non genetico

26 Maggio 2017 | di Giacomo Cardaci

App. Trento

Maternità surrogata

Può essere riconosciuta l'efficacia e ordinata la trascrizione della sentenza straniera che costituisce un rapporto di filiazione tra il partner del padre biologico e i figli di quest'ultimo nati grazie alla tecnica della gestazione per altri, in quanto non contraria all'ordine pubblico?

Leggi dopo

Divieto di partecipare alle riunioni religiose se contrarie all'interesse del minore

25 Maggio 2017 | di Cristina Ravera

Trib. Novara

Responsabilità genitoriale: risoluzione delle controversie

La pronuncia in esame si inserisce nell'ampio dibattito sulla educazione religiosa dei minori in ipotesi di conflitto genitoriale.

Leggi dopo

Pagine