Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata su Affidamento esclusivo

Legittima ed utilizzabile la relazione sociale ai fini dell'affidamento esclusivo alla madre

25 Marzo 2020 | di Serafina Aceto

Cass. civ.

Affidamento esclusivo

La relazione dell'educatore del Comune non è assimilabile ad una relazione di CTU in senso proprio. Pertanto, nonostante l'estromissione dell'esperto di parte, nominato dal padre, durante...

Leggi dopo

La madre che ostacola la relazione tra padre e figlio è obbligata a risarcire entrambi

14 Febbraio 2020 | di Michol Fiorendi

Trib. Cosenza

Affidamento esclusivo

Va accolta la richiesta risarcitoria avanzata dal padre nei confronti della madre quando il Giudice di merito, attraverso un prudente apprezzamento dei fatti, accerta che la relazione affettiva tra padre e figlio è stata gravemente pregiudicata da una condotta alienante della madre, che si rende così responsabile di ledere sia il diritto del figlio alla bigenitorialità che il diritto del padre di poter vivere il proprio ruolo genitoriale.

Leggi dopo

Inadeguatezza del padre all’assunzione del ruolo genitoriale: opportuno l'affido esclusivo alla madre

30 Gennaio 2020 | di Marta Rovacchi

Trib. Bergamo

Affidamento esclusivo

Le circostanze emerse nel corso del giudizio fanno desumere una condizione di manifesta carenza e inadeguatezza del padre all’assunzione del ruolo genitoriale, pertanto è opportuno, nell'esclusivo interesse del minore, un'ulteriore limitazione della responsabilità genitoriale.

Leggi dopo

In presenza di indici di alienazione, deve essere garantito il diritto alla bigenitorialità

22 Agosto 2019 | di Armando Cecatiello

Trib. Brescia

Affidamento esclusivo

La pervicace volontà̀ manifestata dalla figlia di non vedere il padre – largamente immotivata ed irrazionale – è stata inquadrata dal c.t.u., con adesione di entrambi i c.t.p., nella PAS (Sindrome di Alienazione Parentale), ossia «una controversa dinamica psicologica disfunzionale che si attiverebbe sui figli minori...

Leggi dopo

Sindrome da alienazione parentale: disposto l'affidamento esclusivo al padre alienato

13 Marzo 2019 | di Armando Cecatiello

Trib. Brescia 2018

Affidamento esclusivo

Per decidere in merito all'affidamento e al collocamento dei minori è necessario accertare se il genitore stia facendo l'interesse dei figlio nel tutelare l'altro genitore e rendere possibile il c.d. diritto alla bigenitorialità o se abbia creato l'alienazione parentale e il conseguente rifiuto dell'altro genitore.

Leggi dopo

Affidamento esclusivo della prole e violenza assistita

25 Gennaio 2019 | di Carla Loda

Trib. Roma

Affidamento esclusivo

Può essere disposto l'affidamento esclusivo della prole minorenne laddove la condotta violenta e aggressiva di uno dei genitori sia tale da far supporre un grave turbamento in capo al minore.

Leggi dopo

Alienazione parentale: l’affidamento del minore al genitore alienato tutela il suo interesse?

31 Ottobre 2018 | di Armando Cecatiello

Trib. Castrovillari

Affidamento esclusivo

In caso di condotta alienante della madre che condiziona il figlio tanto da cancellare completamente il suo rapporto con il padre, l'interesse del minore risulta maggiormente tutelato dal restare con il genitore da cui si sente protetto o dall'essere messo in condizione, anche se contro la sua volontà, di ricostruire la relazione con entrambi i genitori?

Leggi dopo

Assenza dalla vita del minore e inadempienza agli obblighi di mantenimento giustificano l'affidamento esclusivo

28 Novembre 2017 | di Francesca Romana Viccei

Trib. Roma

Affidamento esclusivo

Perché possa derogarsi al regime dell'affidamento condiviso, occorre che risulti una manifesta inidoneità educativa di uno dei genitori, tale da rendere l'affidamento potenzialmente pregiudizievole per il minore; la decisione sull'affidamento esclusivo, quindi, dovrà essere il risultato di una motivazione “in positivo”, sulla idoneità del genitore affidatario, e di una motivazione “in negativo”, sull'inidoneità dell'altro.

Leggi dopo

Bigenitorialità e unitarietà della famiglia: i fratelli devono restare insieme

19 Luglio 2017 | di Eloisia Minolfi

App. Bari

Affidamento esclusivo

Con l'introduzione della l. 8 febbraio 2006 n. 54, l'affidamento condiviso costituisce ormai la regola, che potrà essere disapplicata dal giudice solo in presenza di gravi e motivate ragioni...

Leggi dopo

L'impulsività del genitore è motivo per la concessione dell'affidamento esclusivo

02 Maggio 2017 | di Giancarlo Cerrelli

Trib. Roma

Affidamento esclusivo

È possibile derogare all'affidamento condiviso per un'incapacità di controllo dell'impulsività dell'agire di un genitore?

Leggi dopo

Pagine