Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata

Ripristinato il criterio del tenore di vita per l'assegno divorzile

17 Giugno 2019 | di Claudio Sansò

Cass. civ.

Assegno divorzile e una tantum

In tema di riconoscimento dell'assegno di divorzio in favore del coniuge richiedente, si può tenere conto, tra i vari presupposti per la sua liquidazione, anche del tenore di vita goduto in costanza di matrimonio, alla luce della recenti sentenze della Corte di Cassazione?

Leggi dopo

Autorizzazione all'ingresso o permanenza del familiare: la residenza abituale del minore quale criterio per la competenza

14 Giugno 2019 | di Valeria Mazzotta

Trib. min. Caltanissetta

Residenza abituale del minore

Come si individua il giudice territorialmente competente nei procedimenti ex art. 31, comma 3, d.lgs. 25 luglio 1998 n. 286 (Testo Unico sull'Immigrazione)?

Leggi dopo

Mancato esame della domanda dei nonni di conservare rapporti con la nipote adottata: violato il diritto alla vita familiare

12 Giugno 2019 | di Francesco Pisano

Corte EDU

Ascendenti: diritti e doveri

Integra violazione del diritto alla vita familiare il mancato esame della domanda dei nonni, che vogliono conservare rapporti con la nipote adottata.

Leggi dopo

Quali i criteri per il riconoscimento dell'assegno divorzile?

10 Giugno 2019 | di Dario Cavallari

Cass. civ.

Assegno divorzile e una tantum

L'accertamento relativo all'inadeguatezza dei mezzi o all'incapacità di procurarseli per ragioni oggettive del richiedente va collegato alla ripartizione dei ruoli dei coniugi concordate in costanza di matrimonio.

Leggi dopo

Quando è necessaria la nomina di un curatore speciale del minore nei giudizi di separazione?

07 Giugno 2019 | di Carla Loda

Trib. Torino

Curatore speciale del minore

Nei procedimenti di separazione coniugale il conflitto di interessi fra genitori e figli va determinato in concreto.

Leggi dopo

L'espulsione dello straniero e l'effettività dei legami familiari

05 Giugno 2019 | di Marina Cirese

Cass. civ.

Ricongiungimento familiare

Nell'ipotesi in cui lo straniero eserciti il diritto al ricongiungimento familiare, è necessario tenere conto della natura e della effettività dei vincoli familiari dell'interessato, della durata del suo soggiorno nel territorio nazionale, nonché dell'esistenza dei legami con il suo Paese di origine.

Leggi dopo

Successione ereditaria: sharia e diritto civile a confronto

03 Giugno 2019 | di Paolo Bruno

Corte EDU

Successione testamentaria

Non si può negare ad un cittadino greco di fede musulmana il diritto di testare secondo i principi del codice civile greco, imponendo l'applicazione della sharia.

Leggi dopo

La sorella ha diritto a ricevere gli alimenti dal fratello quando è in difficoltà

31 Maggio 2019 | di Sabina Anna Rita Galluzzo

Cass. civ.

Alimenti

Nel giudizio relativo alla prestazione di alimenti, occorre tener conto dei mutamenti delle condizioni economiche delle parti verificatesi in corso di causa.

Leggi dopo

Mancata conoscenza del genitore biologico e tutela dell'identità personale

29 Maggio 2019 | di Edoardo Rossi

Trib. min. Caltanissetta

Responsabilità genitoriale: nozione

È necessario avviare un percorso di sostegno alla genitorialità nell'ipotesi in cui la madre abbia nascosto alla figlia la vera identità del padre biologico.

Leggi dopo

La pubblicazione del testamento non comporta accettazione tacita dell'eredità

27 Maggio 2019 | di Nelson Alberto Cimmino

Cass. civ.

Successione testamentaria

Ai fini dell'accettazione tacita dell'eredità, sono privi di rilevanza tutti quegli atti che, per natura e finalità, non sono idonei ad esprimere in modo certo l'intenzione univoca di assunzione della qualità di erede.

Leggi dopo

Pagine