Focus

Focus su Amministrazione di sostegno

Amministratore di sostegno e conflitto di interessi: quali soluzioni?

21 Febbraio 2020 | di Gabriele Mercanti

Amministrazione di sostegno

Quale soluzione porre al conflitto di interessi tra il rappresentante legale (nel caso di specie l’Amministratore di Sostegno) ed il soggetto incapace d’agire (nel caso di specie l’Amministrato di Sostegno)? A fronte del totale silenzio del Legislatore sul punto, si darà conto delle possibili chiavi di lettura desumibili dal sistema per garantire un (ragionevole) punto di equilibrio tra l’esercizio dell’Ufficio di diritto di privato ed il rispetto delle ragioni del soggetto debole.

Leggi dopo

La tutela dell'incapace che stipula un contratto senza il tutore, il curatore o l'amministratore di sostegno

10 Aprile 2019 | di Stefania Flore

Amministrazione di sostegno

Un incapace sottoscrive personalmente un contratto, senza l'assistenza del tutore, del curatore o dell'amministratore di sostegno, obbligandosi personalmente e quindi senza ben comprendere le conseguenze legali. A tale posizione si contrappone quella del contraente capace che, colpevolmente o meno, ha consegnato un bene all'incapace e rischia di veder pregiudicato il suo diritto alla controprestazione. Quali tutele sono previste nel bilanciamento dei due interessi?

Leggi dopo

Amministrazione di sostegno e donazione: il punto della situazione in attesa della Consulta

25 Settembre 2018 | di Gabriele Mercanti

Amministrazione di sostegno

La sentenza della Cassazione 21 maggio 2018, n. 12460 ritorna, a distanza di pochi mesi dalla questione di legittimità costituzionale sollevata dal Giudice Tutelare di Vercelli (per asserito conflitto tra l'art. 774, comma 1, c.c. e gli artt. 2 e 3 Cost.), sulla delicata coesistenza tra i due principi informatori dell'amministrazione di sostegno: la protezione (patrimoniale) del soggetto debole e il rispetto complessivo delle di lui aspirazioni (ideali). Emblema dell'immanente criticità è la controversa possibilità di effettuare donazioni da parte del beneficiario dell'amministrazione di sostegno, con le conseguenti problematiche per il Giudice tutelare nel conformare lo statuto giuridico del beneficiario.

Leggi dopo

La testimonianza dell'amministratore di sostegno nel processo civile

18 Settembre 2018 | di Rita Rossi

Amministrazione di sostegno

L'amministratore di sostegno può testimoniare a favore del beneficiario? Poiché la disciplina codicistica dell'amministrazione di sostegno non prevede nulla sul tema, per rispondere al quesito sarà necessario riferirsi alle norme sulla rappresentanza processuale (art. 75 c.p.c.) e a quelle concernenti l'incapacità a testimoniare (art. 246 c.p.c.).

Leggi dopo