Focus

Focus su Casa familiare: assegnazione

Per un'interpretazione non discriminatoria della norma sull'assegnazione della casa familiare

18 Ottobre 2016 | di Andrea Gragnani

Casa familiare: assegnazione

L'assegnazione della casa familiare è disciplinata dall'art. 337-sexies c.c., secondo cui il godimento della casa familiare è attribuito tenendo prioritariamente conto dell'interesse dei figli. Si tratta di un diritto di godimento tipico in materia di famiglia: l'assegnazione, quindi, non è un diritto reale, non è assimilabile al diritto di abitazione di cui all'art. 1022 c.c. e lascia del tutto invariati i diritti sottostanti...

Leggi dopo

Assegnazione della casa familiare ed espropriazione immobiliare

04 Maggio 2016 | di Giuseppe Fiengo

Casa familiare: assegnazione

L'assegnazione della casa familiare, destinata a salvaguardare l'interesse dei figli minori o economicamente non autosufficienti a permanere, pur in presenza della crisi genitoriale, nell'ambiente domestico in cui gli stessi sono cresciuti, è istituto da tempo oggetto di oscillanti orientamenti giurisprudenziali tanto con riferimento alla natura del diritto, quanto in relazione al regime di opponibilità ai terzi.

Leggi dopo