Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

Il padre può vedere il minore in assenza della madre se è in grado di assicurargli le adeguate cure

08 Dicembre 2015 | di Redazione Scientifica

Trib. La Spezia

Affidamento condiviso

In caso di affidamento condiviso, con collocazione del minore presso la madre, la tenerissima età del figlio non esclude...

Leggi dopo

In materia di responsabilità parentale è competente “per attrazione” il Tribunale ordinario

03 Dicembre 2015 | di Redazione Scientifica

Trib. Savona

Responsabilità genitoriale: risoluzione delle controversie

La riformulazione dell’art. 38 disp. att. c.c. di cui alla l. n. 219/2012 ha previsto solo una competenza per attrazione a favore del Tribunale Ordinario...

Leggi dopo

La nuova legge sulla continuità affettiva non si applica in caso di affidamento all'ente

30 Novembre 2015 | di Redazione Scientifica

Trib. Milano

Affidamento preadottivo e affidamento temporaneo

La norma sulla partecipazione dell’affidatario o del collocatario, di cui all’art. 5 l. n. 184/1983 (come modificata dalla l. n. 173 /2015), trova applicazione solo nel caso in cui il minore versi in una situazione di affidamento familiare ex art. 4 l. n. 184 cit.: non opera il suddetto art. 5 nel caso di misure meramente giuridiche ex art. 333 c.c., come l’affidamento all’ente ed il collocamento protettivo in ambiente comunitario e non familiare.

Leggi dopo

Responsabilità genitoriale: trasferimento all’estero del minore e difetto di competenza del Giudice italiano

26 Novembre 2015 | di Redazione Scientifica

Trib. Benevento

Residenza abituale del minore

La residenza abituale del minore, che per più tempo si radica nel territorio di uno Stato membro U.E. determina...

Leggi dopo

L’orientamento omosessuale del coniuge non è motivo di nullità del matrimonio

24 Novembre 2015 | di Redazione Scientifica

Trib. Foggia

Matrimonio civile: nullità, inesistenza, annullabilità

L’orientamento omosessuale del coniuge non incide sull'identità della persona, ma al più sulle sue qualità personali. Ne discende che...

Leggi dopo

Per adottare un bambino è necessario accettarne anche le differenze culturali

20 Novembre 2015 | di Redazione Scientifica

Trib. min. Bologna

Adozione internazionale

L’adozione implica l’accettazione piena e incondizionata dei doveri di assistenza ed educazione che l’ordinamento impone agli esercenti la responsabilità, e prevede come uno dei prerequisiti fondamentali...

Leggi dopo

L’iscrizione ad una scuola ad indirizzo religioso non integra un comportamento pregiudizievole per il minore

18 Novembre 2015 | di Redazione Scientifica

App. Catania

Responsabilità genitoriale: risoluzione delle controversie

L’iscrizione del minore ad una scuola privata ad indirizzo religioso cattolico, diverso dalla religione professata dal padre, decisa dalla madre quale genitore affidatario in via esclusiva, non può considerarsi...

Leggi dopo

Quando il genitore separato può trasferire la propria residenza insieme al figlio minore?

17 Novembre 2015 | di Redazione Scientifica

Trib. Torino

Residenza abituale del minore

Il diritto di un genitore di trasferire la propria residenza insieme al figlio, pur trattandosi di diritto di rilievo costituzionale, deve essere bilanciato con il diritto del minore (di pari rango costituzionale) ad una sana crescita e ad uno sviluppo armonico della personalità.

Leggi dopo

La nomina del curatore speciale del minore spetta al giudice tutelare

11 Novembre 2015 | di Redazione Scientifica

Trib. Milano

Tutela e curatela

Spetta alla competenza del giudice tutelare la pronuncia del provvedimento ex art. 321 c.c.: ciò è coerente con la natura della procedura che non è destinata...

Leggi dopo

Al coniuge violento è addebitata la separazione

09 Novembre 2015 | di Redazione Scientifica

Trib. Velletri

Separazione giudiziale: addebito

Al coniuge che abbia tenuto comportamenti violenti in danno dell'altro coniuge e dei figli deve essere addebitata la separazione giudiziale.

Leggi dopo

Pagine