Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

La condotta del padre pregiudizievole per il minore giustifica l’interruzione del rapporto parentale

17 Luglio 2019 | di Redazione Scientifica

Trib. min. Caltanissetta

Ascolto del minore

Il diritto del figlio ad intrattenere regolarmente rapporti personali e il diritto alla continuità del legame affettivo e relazionale con i genitori è destinato a recedere in tutti i casi in cui siffatti rapporti siano contrari all’interesse del figlio stesso, divenendo pregiudizievoli per il minore..

Leggi dopo

Negato l’assegno divorzile all’ex moglie se manca la prova dello squilibrio economico

11 Luglio 2019 | di Redazione Scientifica

Trib. Velletri

Assegno divorzile e una tantum

Escluso il riconoscimento dell’assegno divorzile all’ex moglie, se non prova che lo squilibrio economico deriva dal sacrificio di aspettative patrimoniali e reddituali.

Leggi dopo

Allontanamento dalla casa familiare: necessaria la prognosi di reiterazione del reato

08 Luglio 2019 | di Redazione Scientifica

Trib. min. Caltanissetta

Ordini di protezione contro gli abusi familiari

Presupposto per l'applicazione della misura cautelare dell'allontanamento dalla casa familiare è la prognosi di reiterazione del reato.

Leggi dopo

Risarcimento del danno non patrimoniale e criteri equitativi

04 Luglio 2019 | di Redazione Scientifica

Trib. Catania

Dichiarazione giudiziale di paternità

La totale assenza del genitore giudizialmente accertato nella vita della prole provoca la lesione del suo diritto ad avere una relazione filiale con il padre.

Leggi dopo

Non riconosciuto l’assegno divorzile se manca la prova dello squilibrio economico tra coniugi

27 Giugno 2019 | di Redazione Scientifica

Trib. Milano

Assegno divorzile e una tantum

Ai fini del riconoscimento del diritto all'assegno divorzile, va considerata l'adeguatezza dei mezzi del coniuge richiedente.

Leggi dopo

Conflittualità genitoriale e best interest del figlio minore

13 Giugno 2019 | di Redazione Scientifica

Trib. Catania

Affidamento esclusivo

Le condizioni di affidamento devono sempre attuare il “best interest” del minore.

Leggi dopo

Processo ordinario per la modifica di provvedimenti del giudice monocratico sul mantenimento di minori

10 Giugno 2019 | di Redazione Scientifica

Trib. Pavia

Assegno di mantenimento per i figli

Le parti e il terzo debitore possono sempre chiedere, con le forme del processo ordinario, la modificazione e la revoca del provvedimento.

Leggi dopo

Revoca della casa familiare previa verifica dell’interesse dei figli, anche se maggiorenni

05 Giugno 2019 | di Redazione Scientifica

App. Catania

Casa familiare: assegnazione

La revoca della casa familiare è subordinata alla verifica dell’interesse dei figli, anche se maggiorenni, ma ancora non economicamente indipendenti.

Leggi dopo

Affidamento al Comune se i genitori sono incapaci di accudire i figli

30 Maggio 2019 | di Redazione Scientifica

Trib. Pavia

Affidamento a terzi

Deve essere disposto l'affidamento al Comune di residenza qualora sussistano apprezzabili limiti nelle capacità di accudimento dei figli da parte di entrambi i genitori.

Leggi dopo

Negato l’assegno divorzile alla giovane ex moglie colpevolmente disoccupata

24 Maggio 2019 | di Redazione Scientifica

Trib. Treviso

Assegno divorzile e una tantum

Esclusa l'attribuzione dell'assegno divorzile quando non si ravvisa un apprezzabile sacrificio di un coniuge, durante la vita coniugale, che abbia contribuito alla formazione e all'aumento del patrimonio dell'altro e quando l'età e il titolo di studio dell'ex moglie consente un reinserimento nel mondo del lavoro e si ravvisa una inerzia colpevole nel reperire una occupazione.

Leggi dopo

Pagine