Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

Divorzio: applicabile la legge del Paese di cittadinanza ai coniugi stranieri residenti in Italia

13 Dicembre 2017 | di Redazione Scientifica

Trib. Padova

Divorzio internazionale: legge applicabile

In tema di divorzio, ai sensi dell’art. 5, lett. c, Reg. n. 1259/2010/UE, deve essere riconosciuto ai coniugi aventi residenza abituale in Italia la possibilità di richiedere al giudice italiano l’applicazione della legge del Paese di cittadinanza.

Leggi dopo

Attribuzione dell’età al cittadino straniero dichiaratosi minorenne: quale autorità giudiziaria è competente?

11 Dicembre 2017 | di Redazione Scientifica

Trib. Potenza

Stato civile

In tema di attribuzione dell’età a cittadino straniero dichiaratosi minorenne, pur non essendo specificato, nel testo dell’art. 19-bis d.lgs. 142/2015, quale sia l'autorità...

Leggi dopo

Sì alla stepchild adoption a tutela dei legami affettivi familiari

06 Dicembre 2017 | di Redazione Scientifica

Trib. min. Venezia

Adozione in casi particolari

Deve essere accolta la richiesta di adozione di minore avanzata dalla ricorrente che abbia con la madre della minore un legame solido e duraturo, ciò in quanto può farsi luogo all’adozione non solo quando...

Leggi dopo

Disconoscimento del testamento olografo: necessaria la prova della verifica del testamento

04 Dicembre 2017 | di Redazione Scientifica

Trib. Foggia

Successione testamentaria

L’erede avente causa che intende contestare la validità del testamento olografo deve proporre azione di disconoscimento, gravando sullo stesso...

Leggi dopo

Dichiarazione di paternità: è procedibile la domanda di colui che risulta ancora figlio altrui?

29 Novembre 2017 | di Redazione Scientifica

Trib. Torino

Dichiarazione giudiziale di paternità

L’assenza di un contrastante stato di figlio non è presupposto processuale bensì mera condizione dell’azione di dichiarazione giudiziale di paternità che, pertanto, deve sussistere...

Leggi dopo

Divorzio congiunto: domanda improcedibile se le parti non compaiono personalmente davanti al Collegio

27 Novembre 2017 | di Redazione Scientifica

Trib. Messina

Divorzio congiunto

La personale comparizione delle parti davanti al Tribunale, nella procedura di divorzio congiunto, è condizione essenziale perché possa essere pronunciata la sentenza che scioglie il vincolo, per l'esigenza...

Leggi dopo

Poteri del Giudice tutelare ex art. 337 c.c.

22 Novembre 2017 | di Redazione Scientifica

Trib. Pavia

Giudice tutelare: competenze

Nell’esercizio del potere di vigilanza il giudice tutelare, là dove ritenuto necessario, al fine di assicurare il perseguimento del miglior interesse del minore, deve...

Leggi dopo

Giudicato rebus sic stantibus e revisione delle condizioni di mantenimento della prole

20 Novembre 2017 | di Redazione Scientifica

App. Catania

Modifica delle condizioni della separazione e del divorzio

Il giudicato, in materia di famiglia, è rebus sic stantibus, ma copre comunque il dedotto ed il deducibile. Non può pertanto chiedersi...

Leggi dopo

Ripartizione dell’onere probatorio in caso di addebito della separazione

15 Novembre 2017 | di Redazione Scientifica

Trib. Roma

Separazione giudiziale: addebito

In tema di separazione tra i coniugi, la parte che richieda - per l’inosservanza dell’obbligo di fedeltà - l’addebito all’altro coniuge ha l’onere di provare la relativa condotta e...

Leggi dopo

Riconoscimento del figlio: necessaria l’autorizzazione del Tribunale se manca il consenso della madre

14 Novembre 2017 | di Redazione Scientifica

Trib. Genova

Riconoscimento del figlio

In tema di riconoscimento del figlio, qualora il padre abbia chiesto la pronuncia di sentenza che tenga luogo del consenso mancante della madre al riconoscimento, il Tribunale deve procedere mediante la previa pronunzia...

Leggi dopo

Pagine