Notaio
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

È possibile sapere se una eredità è stata accettata e da chi?

21 Marzo 2019 | di Vera Tagliaferri

Successione legittima

Tizia, vedova e senza figli, è venuta a mancare senza lasciare disposizioni testamentarie. I cugini vorrebbero sapere se qualcuno ha già rinunciato o accettato l’eredità.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Il regime fiscale del patto di famiglia con attribuzione a favore del legittimario non assegnatario

27 Febbraio 2019 | di Nelson Alberto Cimmino

Cass. civ.

Patto di famiglia

Qual è il corretto trattamento tributario a cui assoggettare le attribuzioni, anche in natura, effettuate dal discendente-beneficiario a favore dei legittimari partecipanti al patto ma non assegnatari ex art. 768-quater, comma 2, c.c.?

Leggi dopo
News News

Testatore affetto da sindrome bipolare: la prova dell’incapacità è onere di chi chiede l’annullamento

18 Febbraio 2019 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Successione testamentaria

L’onere di provare l’incapacità naturale temporanea ex art. 428 c.c. del de cuius affetto da sindrome bipolare deve essere a carico della parte che chiede l’annullamento del testamento olografo.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Dopo l'accettazione dell'eredità beneficiata del minore è preclusa la possibilità di una successiva rinuncia

15 Febbraio 2019 | di Barbara D'Amato

Cass. civ.

Successione necessaria

La scansione cronologica degli adempimenti prescritti dalla procedura di accettazione beneficiata dell'eredità subisce deroghe per l'ipotesi di eredità devoluta a minori?

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Il rifiuto del coacquisto e la caduta in comunione

07 Febbraio 2019 | di Vera Tagliaferri

Cass. civ.

Comunione legale dei beni: oggetto

L'intervento adesivo del coniuge non acquirente non è di per sé sufficiente a escludere dalla comunione il bene che non sia effettivamente personale.

Leggi dopo
Focus Focus

L'enunciazione delle liberalità come metodologia operativa nell'attività notarile

22 Gennaio 2019 | di Barbara D'Amato

Liberalità indirette

In caso di donazioni indirette sottese ad un diverso negozio posto in essere tra i contraenti, parte della dottrina riconosce l'esplicitazione dell'intento liberale - expressio causae - quale metodologia operativa più corretta da seguire, non solo per l'esatta qualificazione della fattispecie sul piano degli effetti e della disciplina ma anche al fine di garantire una pianificazione trasparente del trapasso generazionale della ricchezza familiare. La riduzione delle donazioni indirette non mette in discussione la titolarità dei beni donati, di tal che l'expressio causae relativa non incide negativamente sul piano della circolazione dei beni.

Leggi dopo
Giurisprudenza sovranazionale Giurisprudenza sovranazionale

Il diritto del lavoratore alla retribuzione per le ferie non godute è trasmissibile agli eredi

29 Novembre 2018 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte di Giustizia UE

Successione legittima

Il decesso di un lavoratore non estingue il suo diritto alle ferie annuali retribuite e di conseguenza i suoi eredi possono chiedere un’indennità finanziaria per le ferie annuali da lui non godute.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Trasferimento immobiliare nella crisi familiare ed esercizio dell'azione revocatoria

26 Ottobre 2018 | di Gabriele Mercanti

Cass. civ.

Trasferimenti immobiliari nella separazione e nel divorzio

La Suprema Corte si è pronunciata in merito alla natura giuridica dello strumento tecnico del trasferimento immobiliare effettuato in sede di separazione-divorzio al fine di stabilire se la sua innegabile specificità sia tale da escluderne l'assoggettabilità ad azioni revocatorie.

Leggi dopo
News News

Revoca della donazione per ingratitudine: basta la relazione extraconiugale della donataria?

23 Ottobre 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Donazione e revocatoria

Marito dona un appartamento alla moglie che ha una relazione extraconiugale: è presupposto sufficiente per la revoca della donazione per ingratitudine?

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Amministrazione di sostegno e atti di liberalità: possibili limitazioni

05 Ottobre 2018 | di Rita Rossi

Cass. civ.

Amministrazione di sostegno

È possibile limitare, fino a impedirla, la capacità del beneficiario di compiere atti di donazione e di fare testamento? In caso di risposta affermativa, può il giudice tutelare disporre tali limitazioni anche d'ufficio?

Leggi dopo

Pagine