Notaio
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

Un figlio può essere riconosciuto da chi sia sottoposto ad amministrazione di sostegno?

10 Dicembre 2019 | di Alberto Figone

Amministrazione di sostegno

Ci si chiede se una persona, sottoposta ad ads, possa riconoscere un figlio nato da una relazione fuori dal matrimonio.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Considerazioni sull'autonomo potere di rifiutare le cure sanitarie espresso dall'a.d.s.

27 Novembre 2019 | di Roberto Masoni

Trib. Roma

Amministrazione di sostegno

L'amministratore di sostegno che abbia accertato la volontà della persona amministrata, anche in via presuntiva, alla non prosecuzione del trattamento sanitario, ha il potere di rifiutare le cure proposte dai medici, senza necessità di autorizzazione del g.t.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Acquisto della qualità di erede per il minore: sufficiente la dichiarazione di accettazione con beneficio o è necessaria anche la redazione dell'inventario?

21 Novembre 2019 | di Barbara D'Amato

Cass. civ.

Successione necessaria

L'art. 489 c. c. non attribuisce al minore, il cui legale rappresentante non abbia rinunciato a suo nome all'eredità, il diritto di rinunciarvi al compimento della maggiore età, ma soltanto la facoltà di redigere l'inventario nel termine di un anno dal compimento della maggiore età, in guisa da garantire la sua responsabilità intra vires hereditatis.

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

È capace di testare una persona sottoposta ad amministrazione di sostegno?

07 Novembre 2019 | di Vera Tagliaferri

Amministrazione di sostegno

Tizia, vedova e senza figli, è beneficiaria di amministrazione di sostegno con amministratore nominato. Tizia chiede all'amministratore se può fare testamento nominando due giovani che la vanno spesso a trovare e che lei considera come dei figliocci.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Fondo patrimoniale: lecita la clausola dell'atto costitutivo che esclude l'autorizzazione del G.t. per gli atti di straordinaria amministrazione

04 Novembre 2019 | di Nelson Alberto Cimmino

Cass. civ.

Fondo patrimoniale e autorizzazione a disporre in presenza di figli minori

È legittimato ad agire ad agire in giudizio figlio di coniugi costituenti il fondo patrimoniale in ragione ad atti di straordinaria amministrazione ( ad es. vendita o concessione in ipoteca), qualora ne abbia le ragioni. Inoltre, è legittima la clausola dell'atto istitutivo del fondo patrimoniale che, in presenza di figli minori, esclude l'autorizzazione del giudice tutelare per il loro compimento.

Leggi dopo
Focus Focus

L'eredità digitale

22 Ottobre 2019 | di Barbara D'Amato

Successione testamentaria

Nell'era moderna lo sviluppo della tecnologia ha arricchito il patrimonio personale di ciascun individuo di una nuova coloritura digitale, dal momento che i servizi on –line costituiscono parte integrante della nostra vita quotidiana. Pertanto, nel contesto della successione mortis causa è sempre più evidente la necessità di definire anche la devoluzione dei beni in cui può concretarsi la c.d. proprietà digitale. Di recente...

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Il trust familiare è atto gratuito, facile bersaglio di revocatoria

01 Ottobre 2019 | di Francesco Scarfò

Cass. civ.

Trust per la gestione del patrimonio familiare

Se il trust viene posto in essere in virtù di una spontanea determinazione volitiva del disponente e in mancanza di un vantaggio patrimoniale, l'atto costitutivo del trust deve essere considerato a titolo gratuito, come...

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

L'alienazione dei beni conferiti in fondo patrimoniale e presenza di figli minori tra autonomia negoziale e controllo giudiziale

26 Settembre 2019 | di Gabriele Mercanti

Trib. Pavia

Fondo patrimoniale e autorizzazione a disporre in presenza di figli minori

La prescrizione dell'autorizzazione del giudice contenuta nell'art. 169 c.c., per l'alienazione o l'assoggettamento a vincolo di beni del fondo patrimoniale, in presenza di figli minori, è oggetto di due alternativi percorsi di ricostruzione ermeneutica...

Leggi dopo
News News

La Consulta sul fine vita: non è punibile chi a determinate condizioni agevola il proposito di suicidio

26 Settembre 2019 | di Redazione Scientifica

Disposizioni anticipate di trattamento (DAT)

Con il Comunicato del 25 settembre 2019, la Corte costituzionale ha esaminato le questioni sollevate dalla Corte d’Assise di Milano sull’art. 580 c.p. in tema di punibilità dell’aiuto al suicidio sorte nell’ambito del caso Cappato.

Leggi dopo
Focus Focus

Le riflessioni del C.N.B. sul suicidio medicalmente assistito: i diritti dei pazienti terminali

09 Settembre 2019 | di Roberto Masoni

Disposizioni anticipate di trattamento (DAT)

Le riflessioni del C.N.B. espresse nel parere in commento si inseriscono nell'ampio, acceso e contrastato dibattito innescato dalla rivoluzionaria decisione della Corte Cost. (n. 207/2018), pronunziata nel processo a carico di Marco Cappato per aiuto al suicidio assistito di Fabiano Antoniani. La Corte Costituzionale ha sollecitato il Parlamento a legiferare in materia di suicidio medicalmente assistito entro la data del 24 settembre 2019, e, in attesa di ciò...

Leggi dopo

Pagine