Multimedia

Video

Il nuovo assegno di divorzio dopo le Sezioni Unite

30 Agosto 2018 | di Alessandro Simeone

Assegno divorzile e una tantum

Quali sono le novità introdotte dalla sentenza Cass. civ., S.U., 11 luglio 2018, n. 18287? Come funziona adesso il giudizio sull'assegno e quando si applicano i nuovi principi? L'avv. Simeone spiega in pillole la sentenza delle Sezioni Unite.

Multimedia
Leggi dopo

La diffusione dell'immagine del minore in internet

23 Aprile 2018 | di Stefano Molfino

Privacy, reputazione e crisi familiare

La diffusione dell’immagine del minore in internet a mezzo di strumenti telematici determina conseguenze, anche dal punto di vista civilistico, in capo al soggetto che la pone in essere: la giurisprudenza conferma che il pregiudizio per il minore è insito nella diffusione della sua immagine sui social network. Spetta ai genitori, sia uniti, sia divisi a seguito di provvedimenti separativi, tutelare la prole e gestirne responsabilmente l’immagine, tenuto conto che, anche a norma della...

Multimedia
Leggi dopo

Le spese extra-assegno

19 Dicembre 2017 | di Laura Cossar

Esecuzione: spese straordinarie

Cosa deve intendersi con la locuzione “spese extra-assegno”? Quali voci di costo possono dirsi ricomprese nell’eventuale contributo fisso versato da un genitore all’altro e quali no? Questi i principali quesiti cui si è cercato di dare risposta con la creazione di protocolli territoriali frutto della proficua collaborazione tra Magistrati specializzati ed Avvocatura.

Multimedia
Leggi dopo

Le figure di sostegno alla genitorialità

11 Settembre 2017 | di Laura Maria Pietrasanta

Responsabilità genitoriale: risoluzione delle controversie

Nei casi di elevata conflittualità tra genitori il Tribunale può nominare nuove figure a sostegno della genitorialità. È possibile ricorrere, quando i genitori sono incapaci di dialogare e di adottare decisioni nell’interesse del figlio, alla nomina del curatore speciale o, addirittura, alla nomina del tutore; quando è necessario supportare i genitori ad attuare il progetto di affido condiviso, prevenendo il ricorso all'autorità giudiziaria, alla nomina del coordinatore genitoriale.

Multimedia
Leggi dopo

I trasferimenti immobiliari nella crisi familiare

15 Giugno 2017 | di Francesca Picardi

Trasferimenti immobiliari nella separazione e nel divorzio

Il regime tributario agevolato di cui all’art. 19 della l. n. 74 del 1987 si applica ai trasferimenti immobiliari conclusi o programmati in sede di separazione o divorzio, anche se solo occasionati dalla crisi familiare. Riguardo al problema della trascrivibilità degli accordi di negoziazione assistita, va menzionato il provvedimento della Corte di Appello di Trieste (30 maggio 2017) successivo e di segno contrario ai citati provvedimenti del Tribunale di Pordenone (16 marzo 2017) e Roma (17...

Multimedia
Leggi dopo

Effetti in Italia dei matrimoni e delle unioni civili costituite all'estero

11 Aprile 2017 | di Alberto Figone

Matrimonio celebrato all’estero

Con il d.lgs. 19 gennaio 2017, n. 7 la disciplina delle unioni civili, di cui alla l. n. 76/2016, si è completata anche per quanto riguarda i profili di diritto internazionale privato. Il decreto attuativo disciplina in primo luogo gli effetti di matrimoni o unioni civili tra persone dello stesso sesso contratti all'estero da cittadini italiani, nonché la capacità e le condizioni per accedere all'unione civile in Italia da parte di soggetto straniero. Nel contempo, la nuova disciplina...

Multimedia
Leggi dopo

Lo scioglimento dell'unione civile

15 Novembre 2016 | di Alessandro Simeone

Unioni civili: scioglimento ed effetti

La legge 20 maggio 2016 n. 76, introducendo l’istituto dell’unione civile tra persone dello stesso sesso, si è preoccupata di disciplinare anche le modalità di scioglimento del rapporto e le sue conseguenze. Viene analizzato il meccanismo misto (dichiarazione di volontà e procedimento giudiziale), necessario per porre fine al rapporto, unitamente alle norme processuali concretamente applicabili allo scioglimento dell’unione e i criteri di determinazione dell’assegno spettante al partner...

Multimedia
Leggi dopo

I diritti successori dell'unito civilmente e del convivente

15 Settembre 2016 | di Vera Tagliaferri

Unioni civili: forma, diritti e doveri

La legge n. 76/2016 ha modificato profondamente il sistema delle successioni. In assenza di testamento l'unito civilmente succede all'altro, esattamente come un coniuge succede all'altro, vantando anche il diritto sulla casa familiare e sugli arredi relativi. L'unito civilmente è, inoltre, legittimario munito di tutte le cautele a tutela della sua posizione successoria, comprese le azioni di riduzione e restituzione.

Multimedia
Leggi dopo

Unione civile e matrimonio: differenze e analogie

01 Agosto 2016 | di Alberto Figone

Unioni civili: forma, diritti e doveri

La legge 20 maggio 2016, n. 76 ha introdotto nel nostro ordinamento l’istituto dell’unione civile. Il nuovo modello di famiglia viene analizzato sia come atto (presupposti e modalità di costituzione, cause di invalidità del vincolo), sia come rapporto (diritti e doveri derivanti ex lege per entrambe le parti), procedendo poi alla comparazione tra il regime legale del matrimonio e quello dell’unione civile, evidenziandone i profili comuni e le differenze.

Multimedia
Leggi dopo

I patti prematrimoniali

12 Maggio 2016 | di Valeria De Vellis

Patti prematrimoniali

L’espressione “patti prematrimoniali” viene utilizzata per definire tutte le intese di carattere preventivo sulla crisi coniugale, dunque sia gli accordi stipulati prima o durante il matrimonio, con i quali le parti si preoccupano di (pre)stabilire le condizioni dell’eventuale crisi coniugale.

Multimedia
Leggi dopo

Pagine