Homepage

Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Impedire la trasmissione esclusiva del cognome materno viola il sistema CEDU

19 Giugno 2015 | di Annamaria Fasano, Giuseppina Pizzolante

Corte EDU

Cognome

La Corte europea dei diritti dell’uomo si è occupata della compatibilità rispetto alla CEDU, nell’ordinamento italiano, di trasmettere ai figli legittimi solo il cognome paterno e non quello materno

Leggi dopo
La Bussola LA BUSSOLA

Promessa di matrimonio

18 Giugno 2015 | di Stefano Molfino

La promessa di matrimonio, disciplinata dagli artt. 79, 80 e 81 c.c., consiste nella dichiarazione non vincolante di voler contrarre matrimonio. Essa può essere espressa o tacita, bilaterale - e, in tal caso, si identifica nel c.d. fidanzamento ufficiale qualora sia resa pubblica nel contesto sociale di riferimento - oppure unilaterale

Leggi dopo
La Bussola LA BUSSOLA

Affidamento preadottivo e affidamento temporaneo

18 Giugno 2015 | di Luca Dell'Osta, Giuseppe Spadaro

Di affidamento preadottivo e temporaneo tratta la cosiddetta “legge adozioni” (l. n. 184/1983). In realtà, bisogna distinguere fin da subito i due istituti i quali, seppur disciplinati dalla stessa legge e presentando caratteristiche comuni, hanno presupposti e finalità differenti.

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

Legittimazione attiva per la richiesta di ordine di protezione

18 Giugno 2015 | di Redazione Scientifica

Trib. Milano

Ordini di protezione contro gli abusi familiari

Il figlio maggiorenne non convivente non può presentare istanza di protezione al fine di tutelare la condizione soggettiva della madre, oggetto di turbative e molestie da parte di terzi

Leggi dopo
News News

La Procura di Milano aggiorna le linee guida in materia di negoziazione assistita alla legge sul c.d. “divorzio breve”.

17 Giugno 2015 | di Redazione Scientifica

Linee guida Procura della Repubblica, giugno 2015

Negoziazione assistita

La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano ha aggiornato con riferimento alla l. n. 55/2015, le linee guida precedentemente dettate in materia di convenzione di negoziazione assistita.

Leggi dopo
La Bussola LA BUSSOLA

Separazione e divorzio: udienza presidenziale

17 Giugno 2015 | di Gloria Servetti

I procedimenti di separazione personale e di declaratoria della cessazione degli effetti civili o scioglimento del matrimonio sono entrambi caratterizzati da un comune modello procedimentale che prevede, prima dell’inizio della fase di cognizione piena e di quella istruttoria, una comparizione personale dei coniugi separandi o divorziandi innanzi al presidente

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

Le gravi inadempienze nell’esercizio della responsabilità genitoriale possono determinare l’affidamento esclusivo del minore al genitore che subisce le condotte violative

16 Giugno 2015 | di Redazione Scientifica

Trib. Catania

Affidamento esclusivo

Nella ripartizione della competenza per materia tra tribunale ordinario e tribunale per i minorenni per le azioni ex art. 333 c.c. proposte dal genitore coniugato nei confronti dell’altro...

Leggi dopo
La Bussola LA BUSSOLA

Annullamento del matrimonio

15 Giugno 2015 | di Stefano Molfino

L’annullamento è una delle categorie delle invalidità del matrimonio, la cui disciplina è contenuta nel Libro I, Titolo VI, Sezione VI, del nostro codice civile, agli articoli 117 e ss. c.c.. La normativa parla indistintamente sia di nullità che di annullamento, come pure di “impugnazione” del matrimonio, senza ricorrere alla nota bipartizione di cui alle categorie contrattuali

Leggi dopo
La Bussola LA BUSSOLA

Patto di famiglia

15 Giugno 2015 | di Corrado De Rosa, Guido De Rosa

Con la l. 14 febbraio 2006, n. 55 il legislatore, su spinta della Comunità Europea, ha inserito nel codice civile (nel Libro Secondo, al Titolo IV, dedicato alla divisione ereditaria) il capo V-bis e gli artt. 768-bis – 768-octies c.c., introducendo il “patto di famiglia”.

Leggi dopo
News News

Il Parlamento europeo invita ad accogliere un concetto evoluto di famiglia

15 Giugno 2015 | di Giuseppina Pizzolante

Risoluzione Parlamento europeo 9 giugno 2015

Responsabilità genitoriale: nozione

La risoluzione del Parlamento europeo del 9 giugno 2015 invita ad accogliere una visione di famiglia la cui composizione e definizione si evolve nel tempo, con la raccomandazione che le normative in ambito familiare e lavorativo siano rese più complete per quanto riguarda le famiglie monoparentali e genitorialità LGBT.

Leggi dopo

Pagine