Accordi familiari con negoziazione assistita con figli minori o maggiorenni non autosufficienti

 
15 Ottobre 2020 | Separazione e divorzio | Negoziazione assistita

È possibile separarsi, divorziare, modificare i precedenti accordi di separazione o divorzio senza ricorrere al Tribunale, utilizzando il procedimento di negoziazione assistita familiare. In presenza di figli minorenni oppure maggiorenni ma non economicamente autosufficienti o portatori di handicap, gli accordi eventualmente raggiunti, per produrre gli effetti del relativo provvedimento, devono però essere autorizzati dal Procuratore della Repubblica o, in caso di diniego di questi, dal Presidente del Tribunale.


Leggi dopo