News

Scelta del regime patrimoniale e matrimonio concordatario

 

La Cassazione ha affermato che la scelta del regime di separazione dei beni, espressa in forma scritta alla presenza di due testimoni davanti al sacerdote in sede di matrimonio concordatario, benchè non annotata nell’atto trascritto nei registri dello stato civile, mantiene la sua validità nei rapporti interni tra i coniugi.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >