News

È incostituzionale negare la pensione di reversibilità alla madre separata, se riceve gli alimenti

 

La Corte costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 60, commi 1 e 3, d.P.R., 23 dicembre 1978, n. 915 (Testo unico delle norme in materia di pensioni di guerra) per la violazione del principio di uguaglianza, nella parte in cui subordinano il diritto alla pensione della madre del militare o del civile deceduto, che viva effettivamente separata dal marito, alla condizione del mancato ricevimento dallo stesso degli alimenti, anche nel caso in cui questi ultimi, aggiunti ad altri eventuali redditi diano luogo ad un ammontare non superiore al limite di reddito stabilito ai sensi dell’art. 70 dello stesso decreto.

Leggi dopo