News

Fecondazione omologa post mortem: rettifica dell’atto di nascita anche per il figlio “postumo”

 

L’atto di nascita deve essere rettificato anche per i figli nati da procreazione medicalmente assistita dopo la morte del genitore, quando viene fornita la prova della discendenza biologica e del consenso prestato alla tecnica delle fecondazione omologa post mortem.

Leggi dopo